MisterCupido.com
  



Anna Maria Cancellieri: “Il mio piano? Riduzione del personale e riorganizzazione delle Prefetture”

Il ministro degli Interni, Anna Maria Cancellieri, è stata intervistata nei giorni scorsi dal “Corriere della Sera”. Il numero uno del Viminale ha parlato di molti punti interessanti, punti che fanno parte del suo programma per l’ottimizzazione delle forze e delle spese dello Stato. Il ministero degli Interni infatti va rivisto secondo la Cancellieri, che ha le idee ben chiare: ridurre il personale del Viminale, riorganizzare le prefetture, distribuire meglio le forze dell’ordine sul territorio e ottimizzare gli spazi inutilizzati, come per esempio i tanti beni demaniali dello Stato. Un piano molto interessante, che il ministro spiega durante l’intervista concessa al “Corriere della Sera”. “Vorrei ridurre del 10 per cento i dipendenti civili del ministero, grazie a uno scivolo, un pensionamento anticipato, senza traumi. Dopodiché, invece di riassumere una quota pari al 30 per cento del personale, come potremmo fare in astratto con la cifra risparmiata, ne riassumeremmo solo il 10 per cento. Il resto dei soldi verrebbe accantonato” spiega subito il Ministro, che poi concentra la propria attenzione sulle prefetture. La Cancellieri vorrebbe eliminare il 20-25% delle Prefetture, accorpando quelle dei centri più piccoli, ai centri più grandi: il risparmio permetterebbe una notevole boccata d’ossigeno alle casse dello Stato. Nessuna riduzione di organico per le forze dell’ordine: “sulla sicurezza non si risparmia. Stiamo pensando di trasformare alcune compagnie dei carabinieri in tenenze, o di lasciare commissariati al posto delle questure, dove è possibile farlo” chiarisce il ministro degli Interni. Chiusura sui beni demaniali: qui la situazione è in evoluzione, si attende infatti la risposta dal ministero del Tesoro. “Stiamo analizzando la lista dei beni demaniali disponibili così come di quelli confiscati alla mafia. Il Tesoro ci ha assicurato che ce li metterà a posto. E, allora, procederemo” conclude Anna Maria Cancellieri.

1 Commento

  1. Anonimo said on 13 luglio 2012 alle 11:22

    Con 24 anni di serzio potrò andare in pensione anticipata?

Lascia un commento