Aol vuole acquisire Yahoo?

La notizia arriva da ambienti molto vicini al mondo di Wall Street, ed è stata anche ripresa dal “Wall Street Journal”: Aol vorrebbe acquisire Yahoo!. L’idea sarebbe quella di formare un pool di acquirenti, una sorta di alleanza fra Silver Lake Partners, Aol e Blackston, tutto ciò per poter acquistare Yahoo!, il secondo motore di ricerca americano. Secondo altre fonti, i gruppi di acquirenti sarebbero due: oltre quello appena citato, ci sarebbe un altro pool con Sunnyvale e News Corp, che fa capo al magnate australiano Rupert Murdoch. Tutte queste voci hanno fatto volare il titolo Yahoo! ieri a Wall Street: il titolo ha raggiunto un rialzo del 6%, toccando quota 16.17 dollari per azione. Sicuramente lo scenario più interessante per il mondo di internet, sarebbe quello dell’alleanza Aol-Yahoo!, alleanza che potrebbe creare un gruppo molto forte e potente, che potrebbe addirittura scalfire il prezioso primato di Google, o quantomeno inizare a metterlo sotto pressione. Attualmente Yahoo! è in calo: le pagine viste sono in crollo, dunque anche gli introiti provenienti dalla pubblicità sono in netta diminuzione, sebbene gli utenti che utilizzano i servizi Yahoo!, come la mail, costituiscono un numero molto importante: Yahoo! ha un giro di 600 milioni di utenti “unici” al mese. Vedremo nelle prossime ore se arriveranno comunicati ufficiali sul tentativo di acquisizione di Yahoo!.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*