Azioni Facebook oggi 15 Dicembre: Menlo Park ancora in difficoltà

Il social di Zuckerberg continua a fare fatica ad attuare una sensibile ripresa della quotazione di mercato. Azioni Facebook attualmente a 120,21, in lieve ribasso dello 0,08%. L’ennesimo calo da fine Ottobre. Osservando i grafici mensili, si può osservare che dopo il crollo dovuto alle stime al ribasso per il bilancio del prossimo anno, l’asset non è più riuscito a superare l’attuale resistenza di 124,22 dollari. Tra il sali e scendi del periodo, Menlo Park si è spinta anche fino al minimo di 114. Difficile, in queste condizioni, capire come si muoverà il trend nel prossimo futuro. C’è comunque fiducia per un rimbalzo netto nel 2017.

Azioni Facebook oggi 15 Dicembre Menlo Park ancora in difficoltà

Azioni Facebook: l’effetto FED sui mercati

L’argomento del giorno, per il settore degli investimenti, è senz’altro l’annunciato aumento del rialzo dei tassi USA, da parte della Federal Reserve. Ma la notizia che ha maggiormente influenzato i mercati è legata alle future mosse dell’istituto statunitense. La Yellen ha infatti dichiarato, durante la conferenza stampa di ieri, che il FOMC si muoverà verso altri tre rialzi, nel 2017.

Ma qual è e quale sarà l’impatto di tali decisioni sui mercati? Gli esperti sono concordi nel constatare che la FED è stata interpretata dagli investitori più falco di quanto si potesse immaginare.

Ma se il mercato obbligazionario ha reagito positivamente, con rendimenti al rialzo soprattutto per le scadenze brevi, lo stesso non si può dire per il comparto azionario.

Infatti, il mercato azionario è stato messo lievemente sotto pressione dagli operatori di Borsa. Se ne può dedurre un certo timore sul miglioramento delle condizioni economiche statunitensi, proprio a causa dell’inasprimento monetario.

Il dollaro, come è era prevedibile, si è apprezzato in modo evidente. Ma molti analisti sono concordi nel suggerire cautela. Poiché una moneta forte può avere, potenzialmente, un impatto negativo sui mercati.

Social Network: Twitter sfida Facebook con il live streaming

La lotta tra i due social più utilizzati al mondo non si placa. Per quanto Menlo Park primeggi quasi senza ostacoli contro la piattaforma del cinguettio, non mancano di certo le battaglie.

L’ultima è stata lanciata proprio da Twitter, che ha implementato i propri servizi fornendo agli utenti la possibilità di realizzare dirette streaming. Proprio come la diretta concorrente.

La mossa sembra chiaramente confermare l’impegno di Twitter nel cercare di ridurre i vantaggi della rivale.

Zuckerberg è chiamato dunque a rinvigorire le Azioni Facebook anche cercando di mantenere a debita distanza la concorrenza. Non tanto di Twitter, quanto di Snapchat.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*