Azioni Facebook oggi 20 Dicembre: quotazione in discesa

Wall Street fa registrare buone performances, con il dollaro ai massimi da 14 anni. Ma il social di Zuckerberg stenta ancora a decollare. La quotazione, da fine ottobre, non è più riuscita a recuperare i guadagni persi. Azioni Facebook attualmente a 119,16, dopo l’apertura a 119,39. Per quanto il rendiconto di un anno sia ancora un ottimo +14,61%, l’asset sembra in difficoltà. Gli investitori temono un calo del bilancio societario. A causa dei tagli alle pubblicità previsti per il prossimo anno. Tuttavia, sono anche molti e notevoli i progetti di Zuckerberg che potrebbero portare a compensare tali timori.

Azioni Facebook oggi 20 Dicembre quotazione in discesa

Azioni Facebook: UE accusa Menlo Park di dichiarazioni errate sull’acquisizione Whatsapp

Qualche grana legale per Zuckerberg. La Commissione Europea ha infatti inviato alla società americana una richiesta di chiarimenti in merito all’acquisizione di Whatsapp.

Secondo le leggi esistenti, le aziende hanno l’obbligo di fornire alla Commissione Europea informazioni dettagliate e veritiere in merito alle fusioni.

Per la Commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager, da una prima indagine sarebbe emerso che Menlo Park avrebbe fornito informazioni non corrette. Si attende ora la risposta della società.

In particolare, ciò che avrebbe indispettito la Commissione riguarda il collegamento tra gli account e tra gli utenti delle due piattaforme. Nel 2014, Facebook ha escluso che potesse avvenire un accoppiamento automatico. Ad Agosto di quest’anno, tuttavia, Whatsapp ha inserito una specifica funzione proprio per collegare i due profili.

Ora Zuckerberg ha tempo fino al 31 Gennaio 2017 per comunicare le proprie spiegazioni. Ad ogni modo, la Vestager ha dichiarato che tale indagine non comprometterà il via libera all’acquisizione dato a Facebook a suo tempo. Tuttavia, l’azienda statunitense rischia una multa pari all’1% del proprio giro d’affari.

Servizi online: in arrivo le chiamate di gruppo su Messenger

Menlo Park continua ad ampliare i servizi a disposizione degli utenti sulla sua piattaforma. L’azienda ha infatti annunciato il lancio delle videochiamate di gruppo su Messenger.

La funzione è già disponibile per PC, iOS e Android.

In una nota della società si legge che:

Ogni mese 245 milioni di persone effettuano videochiamate su Messenger, ora diamo a tutti gli utenti la possibilità di trasformare le chat di gruppo in conversazioni faccia a faccia indipendentemente da dove si trovino“.

Azioni Facebook che dunque tentano il recupero in Borsa in ogni modo. Al momento, però, la quotazione continua a subire solo oscillazioni. Rimangono tuttavia positive le previsioni future.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*