Barclays: utile 2009 oltre le aspettative

Oltre le aspettative i dati diffusi dalla Barclays, che ha fatto segnare un incremento degli utili nel 2009 del 92% rispetto al 2008. L’utile è stato per l’anno 2009 di 11,6 miliardi di sterline. Barclays è una grossa banca internazionale, presente in oltre 60 paesi, con 118.000 dipendenti. Il gruppo vanta una forte presenza anche in Italia. L’ultima banca inglese privata ha davvero raggiunto un risultato strepitoso, superando così le previsioni degli analisti.

[ad]

Nei dati è compresa la vendita di Bgi (Barclays global investment), il management fund dell’istituto, passato a Blackrock per un cifra che supera i 6 miliardi di sterline. Senza tale operazione, Barclays mostra profitti per 5,3 miliardi, di cui 2,5 derivano dall’attività di investment banking della Barclays Capital con a capo Bob Diamond.

La società ha inoltre dato l’ok allo stanziamento per i bonus dei banchieri di circa 1,5 miliardi di sterline, più 1,2 miliardi aggiuntivi. Il presidente del gruppo, Diamond, e il Ceo, John Varley, hanno entrambi deciso di rinunciare al bonus, una decisione presa per non andare contro l’opinione pubblica, molto critica sui compensi ai banchieri.

I conti di Barclays stanno tenendo banco sulla Borsa di Londra, e fanno da effetto traino al settore finanziario in Europa. I principali listini azionari europei hanno infatti aperto in netto rialzo, con il titolo Barclays che ha fatto segnare sulla piazza di Londra un rialzo di oltre 7 punti percentuali.

Giuseppe Raso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*