Barroso: “Economia italiana solida e forte”

Il Presidente della Commissione europea, Josè Manuel Durao Barroso, ha parlato della situazione economica dell’Italia, durante una sua visita a Parma. Barroso ha dapprima visitato il “Parma-Point”, una vera e propria vetrina della provincia parmense, prima di recarsi al Teatro Regio, dove ha quindi parlato di economia. Il presidente della Commissione Europea ha inoltre incontrato anche il sindaco di Parma Vignali, che – come riporta l’agenzia AGI – gli ha illustrato i progetti della nuova sede dell’Efsa, della Scuola europea, della nuova stazione ferroviaria e del ponte Nord.
Ecco il pensiero di Barroso sulla situazione economica dell’Italia. “L’economia italiana è solida e forte, nell’affrontare la crisi come per altri Paesi è necessario uno sforzo sui conti pubblici. L’Italia, come altri Paesi, deve fare uno sforzo e mantenere la disciplina – prosegue Barroso – a nostro giudizio l’economia italiana è solida. Tutti i Paesi europei hanno, in questo momento, difficoltà nei conti pubblici. Secondo il capo dell’esecutivo dell’Ue, è  inoltre “necessario mantenere la disciplina, un presupposto molto importante per evitare disequilibri. In questo contesto l’Italia come altri deve fare uno sforzo“.
Dunque Barroso chiede di fare attenzione perchè, l’Italia ha una solida situazione economica, ma è chiaro che come in tutti gli altri paesi europei, la crisi colpisce i conti pubblici. Quindi “disciplina” è la parola chiave di Barroso, che chiede anche di mantere un equilibrio economico che possa aiutare l’Italia ad uscire da questa situazione, con un piccolo sforzo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*