Bonus Irpef di 80 Euro. Molti lo devono restituire

Molte delle persone che lo scorso anno hanno usufruito del bonus di 80 Euro tanto sbandierato da Renzi, si sono viste arrivare a casa cartelle dell’Agenzia delle Entrate con le quali viene richiesta la restituzione della somma. A peggiorare la cosa è il fatto che l’erogazione è avvenuta mensilmente mentre la restituzione è richiesta in un’unica soluzione. Il motivo di questo risiede in errori da parte dell’Amministrazione Pubblica nella compilazione del 730 precompilato che lo scorso anno era in corso per la prima volta.

bonus 80 euro

Gli errori in questi moduli hanno generato l’erogazione anche in assenza di requisiti, di qui la restituzione richiesta dallo Stato. Due gli aspetti su cui si può eccepire: innanzitutto è un errore dello Stato, non dei cittadini e poi se l’erogazione è stata mensile, perché, a fronte di errori dell’Amministrazione Pubblica, i cittadini devono restituire tutto in una volta, entrando in difficoltà?

Ora, Renzi che sosteneva che con gli 80 Euro risollevava l’economia nazionale (s’è visto!), cosa dirà di poco meno di mille tolti di colpo dalle tasche dei cittadini?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*