Carburanti, la benzina tocca un nuovo record: 1.64 euro al litro

Torniamo a parlare di carburanti: infatti negli ultimi giorni, il prezzo di benzina e diesel ha raggiunto un nuovo picco storico. Infatti il nuovo prezzo della benzina ed il nuovo prezzo del gasolio si attesta su livelli record: la compagnia energetica Ip infatti ha aumentato il proprio prezzo di listino – secondo quanto segnalato da Staffetta Quotidiana e da Quotidiano Energia – della benzina verde a 1,641 euro al litro, mentre il gasolio si ferma a 1,523 euro al litro. Livelli mai toccati prima, in costante aumento per la “gioia” dei tanti automobilisti, che specie in queste ore stanno per muoversi in auto per raggiungere i luoghi di villeggiatura per le tanto sognate vacanze estive. Proprio Quotidiano Energia spiega come sia stata proprio la compagnia Ip a rompere una sottile tregua che in questi giorni si era creata, una tregua che aveva se non altro permesso di non aumentare il prezzo dei carburanti. Ma la tregua è stata interrotta: adesso è probabile che anche le altre compagnie decidano di adeguare i prezzi dei carburanti, ovviamente con ritocchi verso l’alto. A questo punto, il prezzo medio della benzina in Italia oscilla fra l’1,624 euro/litro e l’1,636 euro/litro, mentre per quanto riguarda il diesel, il prezzo medio oscilla fra l’1,504 euro/litro e l’1,511 euro/litro.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*