Aziende

Cgia di Mestre: “Crescono le imprese cinesi in Italia”

Le aziende italiane sono in difficoltà, sono sempre di più gli imprenditori cinesi che decidono di investire nelle nostre aziende. E’ questo il quadro che emerge dai dati pubblicati nei giorni scorsi dalla Cgia di Mestre. Infatti i dati parlano chiaro: le aziende italiane sono calate del -1.6%, al contrario, c’è stata una buona crescita delle imprese cinesi in Italia, ...

Leggi Articolo »

Alitalia ed Etihad, l’accordo è stato firmato

Finalmente. E’ questa la parola che ricorre nei pensieri dei vertici di Alitalia. E’ stato siglato l’accordo fra Alitalia ed Etihad: la compagnia aerea degli Emirati Arabi s’impegna a versare 560 milioni di euro per rilevare il 49% della compagnia italiana. Una trattativa molto lunga e costellata di imprevisti, ma adesso le firme sono state apposte e rimane la grande ...

Leggi Articolo »

Alitalia, accordo con Etihad: gli arabi al 49%

E’ arrivato il tanto atteso annuncio ufficiale, che chiude una “telenovela” durata ormai diverse settimane. “Alitalia ed Etihad Airways confermano di aver trovato un accordo sui termini e condizioni dell’operazione con la quale Etihad Airways acquisirà una partecipazione azionaria del 49 percento in Alitalia” si legge in una nota congiunta pubblicata dalle due compagnie aeree. L’operazione è ovviamente sotto il controllo delle ...

Leggi Articolo »

Alitalia, ecco Etihad: si pensa agli esuberi

Etihad sta per staccare l’assegno per l’acquisizione di Alitalia: la cifra pattuita è di 560 milioni, un investimento importante per la compagnia aerea. Etihad rafforzera Alitalia: nel piano di Etihad c’è infatti il fondamentale aumento dei voli intercontinentali, un vantaggio per Etihad che aumenterà la propria clientela e le proprie rotte, ma un vantaggio anche per Alitalia che aumenterà il ...

Leggi Articolo »

Privatizzazioni, via libera dal Consiglio dei Ministri

Nella giornata di ieri, il Consiglio dei Ministri ha dato il primo via libera a due importanti decreti: si tratta dei due decreti che deliberano la privatizzazione di Poste Italiane ed Enav. Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, insieme al premier Renzi, hanno deciso di mettere sul mercato una percentuale delle due partecipate statali: “fino al 40% delle Poste e ...

Leggi Articolo »

Alitalia, ministro Lupi: “Non possiamo aspettare all’infinito”

“Credo che il tempo delle risposte sia oramai scaduto ognuno si deve assumere le sue responsabilità, perché non si può pensare che si possa tirare all’infinito ed Etihad dovrà dire se le risposte siano soddisfacenti”. Con queste parole, il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Maurizio Lupi, ha parlato della situazione di stallo che si è creata per l’acquisto di Alitalia ...

Leggi Articolo »

Antitrust, multa da 180 milioni di euro per Roche e Novartis

L’Antitrust ha combinato una maxi multa ai due colossi farmaceutici Roche e Novartis. La notizia è stata diffusa nella giornata di ieri: Roche e Novartis sono state multate da 180 milioni di euro. La multa è arrivata in seguito ad una condotta scorretta da parte delle due aziende: secondo quanto evidenziato dall’Antitrust italiano, le du aziende hanno pubblicato due farmaci ...

Leggi Articolo »

Aziende, 2013 nero: 111mila chiusure in dodici mesi

Il Cerved ha pubblicato i dati relativi alle aziende nel 2013. L’anno che si è chiuso pochi mesi fa, non è stato affatto positivo per le imprese italiane: fra fallimenti, procedure non fallimentari e liquidazioni volontarie, il 2013 è stato un anno da record, purtroppo in chiave negativo. Come spiegano dal Cerved, il 2013 ha visto la chiusura di 111 ...

Leggi Articolo »

Etihad e Alitalia, si tratta per il 40%

Continuano le trattative fra Alitalia ed Etihad: la compagnia degli Emirati Arabi infatti vuole acquisire il 40% della compagnia aerea italiana. Una trattiva che sembra andare per le lunghe: i tempi si sono dilatati, ma dall’amministratore di Etihad sembra esserci un cauto ottimismo. James Hogan, amministratore delegato di Etihad, ha dichiarato a Singapore che in settimana sarà a Roma, per ...

Leggi Articolo »

Electrolux: “Vogliamo restare in Italia”

Si continua a discutere sul futuro dell’azienda Electrolux Italia. L’amministratore delegato di Electrolux Italia, Ernesto Ferrario, è stato chiaro: “vogliamo restare in Italia e non abbiamo intenzione di andare via, abbiamo investito 250 milioni in cinque anni, ma vogliamo essere sicuri che quello che facciamo abbia una base competitiva”. Lo stesso Ferrario, in un’audizione al Senato, ha parlato delle differenze ...

Leggi Articolo »