Istat

Disoccupazione al 12.9%: comincia male il 2014

Il primo mese del 2014 è stato tutt’altro che positivo per quanto riguarda la disoccupazione. L’Istat ha infatti pubblicato i dati mensili e sono piuttosto negativi: ci si aspettava una leggera inversione di tendenza, dopo il filotto negativo degli ultimi mesi, invece la disoccupazione torna a salire. A gennaio 2014 il tasso di disoccupazione è cresciuto del +0.2% rispetto a ...

Leggi Articolo »

Istat, quasi 7 milioni di under 35 vivono con i genitori

Abbiamo più volte parlato del problema della disoccupazione giovanile in Italia. Oggi affrontiamo uno degli aspetti collaterali di questo problema. Secondo quanto elaborato dall’Istat nell’ultimo rapporto sulla coesione sociale, ci sono quasi sette milioni di under 35 che vivono in casa con almeno un genitore. Un dato che fa sicuramente riflettere: sono 6 milioni 964 mila i giovani tra i ...

Leggi Articolo »

Istat, cambia il paniere: ecco le new entry

Come ogni anno, l’Istituto di Statistica effettua un aggiornamento dei prodotti del cosiddetto paniere dei consumi: si tratta di quei prodotti che vengono acquistati in massa dagli italiani, dunque che fanno parte poi del calcolo dell’indice dei consumi in Italia. Pochi i prodotti eliminati o sostituiti, al contrario sono molte new entry: vediamo nel dettaglio cosa cambia nel paniere degli ...

Leggi Articolo »

Inflazione, livello medio più basso dal 2009

Nuovo report dell’Istat, questa volta sull’inflazione. Secondo l’Istituto di statisica nazionale, il tasso di inflazione medio nel 2013 si è attestato all’1.2%, un valore in calo del -3% rispetto al valore medio del 2012. E’ sicuramente il livello medio annuo più basso dal 2009. Un dato che all’apparenza appare positivo, ma che se analizzato meglio rivela alcuni risvolti negativi. Infatti ...

Leggi Articolo »

Istat, a novembre cresce ancora la disoccupazione

Cattive notizie per l’occupazione in Italia. Infatti il 2013 si chiuderà con un dato davvero negativo, quello del tasso di disoccupazione. In attesa dei dati di dicembre, l’Istat ha pubblicato i dati provvisori di novembre: nell’undicesimo mese del 2013, il tasso di disoccupazione è salito al 12.7%, con una crescita del +0.2% rispetto ad ottobre 2013. L’Istat evidenzia anche il ...

Leggi Articolo »

“Rapporto sulla Coesione Sociale”, il 2013 secondo Inps, Istat e Ministero del Lavoro

E’ stato pubblicato negli ultimi giorni del 2013 il “Rapporto sulla Coesione Sociale“, una relazione stilata da Inps, Istat e Ministero del Lavoro. Una vera e propria fotografia dell’Italia, realizzata con dati del 2013 e del 2012: grazie a questi dati, è stato possibile avere un quadro completo della situazione economica del nostro Paese. L’immagine che ne viene fuori non ...

Leggi Articolo »

Disoccupazione giovanile, nuovo record: sale al 41.2%

Torniamo a parlare di disoccupazione. Il mese di ottobre non è stato per nulla positivo, i dati Istat infatti analizzano un peggioramento del tasso di disoccupazione, che si è attestato al 12.5%. E’ il nuovo record da quando sono cominciate le serie mensili e trimestrali dell’Istat, dunque dal 1977. Rispetto ad ottobre 2012, il tasso di disoccupazione è cresciuto del ...

Leggi Articolo »

Lavoro, disoccupazione al 12.5%: è nuovo record

Non accenna a diminuire la crisi dell’occupazione in Italia. L’Istat ha infatti pubblicato i dati relativi al tasso di disoccupazione nel mese di settembre, per il nostro Paese non ci sono dati positivi. Infatti il tasso di disoccupazione è cresciuto su base mensile del +0.1%: sostanzialmente l’incremento è stato basso, ma tanto è bastato per raggiungere il nuovo tasso di ...

Leggi Articolo »

Istat, nuovo record: disoccupazione giovanile al 40%

Non si arresta purtroppo l’emorragia lavorativa in Italia. E l’Istat deve certificare un nuovo record negativo: per la prima volta nel nostro Paese, il tasso di disoccupazione giovanile ha superato il 40%. “Il dato sulla disoccupazione dá la misura di come la realtà cruda del paese abbia bisogno di un sussulto di responsabilità da parte di ciascuno” spiega il numero ...

Leggi Articolo »

Istat, in tre anni perso un milione di posti di lavoro fra gli under 35

Torniamo a parlare di lavoro, o meglio, di disoccupazione. L’Istat ha presentato le tabelle relative al secondo trimestre: il dato che risalta maggiormente all’occhio è quello della disoccupazione giovanile. Il dato è terrificante: negli ultimi tre anni sono andati persi un milione di posti di lavoro per gli under 35: siamo passati dal dato del 2010, che vedeva 6.3 milioni ...

Leggi Articolo »