Rumors e News

Mutui on line, perché non conviene stipularli in valuta straniera: i rischi

mutui-on-line

L’aspetto positivo del fare richiesta di mutui on line è quello di ottenere in breve tempo un quadro chiaro e preciso circa le informazioni utili per scegliere il tipo di finanziamento più vicino alle proprie capacità economiche ed esigenze personali. Alcuni utenti sono attratti dai tassi bassi dei mutui in valuta straniera: ma quali sono i rischi? Mutui on line, ...

Leggi Articolo »

Russia: 16-18 Giugno Renzi incontra Putin per l’ennesima missione diplomatica

putin renzi

L’Italia potrebbe essere in grado di ricucire lo strappo europeo con la Russia e contribuire all’annullamento delle sanzioni economiche contro San Pietroburgo. Se Renzi avrà successo, le sanzioni potrebbero essere cancellate immediatamente dopo le elezioni negli Stati Uniti. Sono molte le zone europee che pian piano si stanno dichiarando favorevoli alla riconciliazione con Putin, a partire da Italia e Francia, ...

Leggi Articolo »

Intervista Raggi: con Giannini a Ballarò, una prova di autorevolezza

intervista raggi virginia ballaro

Virginia Raggi Show: così si potrebbe definire la sua intervista avvenuta questa sera a Ballarò. Un conduttore KO: così si potrebbe definire Giannini che non è riuscito ad affondare i colpi che voleva inferire alla candidata del Movimento 5 Stelle che ha vinto il primo round delle elezioni amministrative del città di Roma. Virginia Raggi: a Ballarò, un intervista decisa, ...

Leggi Articolo »

Italia: torna il precariato, è boom dei voucher INPS

job act renzi italia

Il precariato avanza, dopo un inizio 2016 che sembrava favorire i contratti a tempo indeterminato. All’origine della nuova tendenza ci sarebbe il taglio delle agevolazioni contributive. I contratti a tempo indeterminato perdono terreno anche a confronto con il 2014. Per il momento, invece, rimangono stabili le assunzioni a termine. Le imprese chiedono sgravi per sbloccare la situazione. Dati alla mano, ...

Leggi Articolo »

UniCredit: indagati per usura bancaria gli ex manager Profumo e Peluso

unicredit banca usura

A seguito della denuncia di Giuliano Besson, ex campione di Sci poi divenuto imprenditore, la procura di Torino ha aperto un’inchiesta per usura bancaria, scrivendo nel registro degli indagati i nomi di Alessandro Profumo e Piergiorgio Peluso, ex manager di Unicredit. Besson avrebbe ricevuto dei finanziamenti dall’isituto guidato all’epoca dai due indagati, subendo però un addebito dei tassi oltre la ...

Leggi Articolo »

Italia: ok di Bruxelles alla richiesta di maggiore flessibilità

L’Unione Europea ha concesso all’Italia maggiore flessibilità, ma ha chiesto nuove misure al Governo Italiano, su lavoro, giustizia, competitività e fisco. Il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan si dichiara soddisfatto di quanto deciso dall’Eurogruppo. Non è dello stesso avviso il Premier Matteo Renzi, che considera troppe le richieste dell’UE, oltretutto da realizzare nell’arco di un anno, un anno e mezzo. ...

Leggi Articolo »

Canone Rai: lunedì 16 Maggio ultimo giorno per le autodichiarazioni

canone rai 2016

La situazione relativa al Canone Rai in bolletta continua ad essere confusionaria e oggetto di protesta da parte delle associazioni dei consumatori. La paura più grande riguarda il rischio di pagare più volte l’imposta e per quante richieste di chiarimenti stanno arrivando da ogni dove, l’UNC denuncia che l’Agenzia delle Entrate è letteralmente in tilt: la coda di telefonate non ...

Leggi Articolo »

Agenzia delle Entrate: al via l’analisi sulle banche dati

agenzia delle entrate controlli

La lotta all’evasione fiscale continua senza sosta. Il Fisco e l’Agenzia delle Entrate tentano una nuova strategia, ovvero passare al setaccio i database contenenti le situazioni finanziarie dei contribuenti. L’obbiettivo è quello di scovare le posizioni anomale verso le quali far partire indagini mirate. Già nel 2015 erano state inviate quasi 300 mila segnalazioni. Come spiegato nella circolare 16/E un ...

Leggi Articolo »

Matteo Renzi: il referendum costituzionale sarà la svolta

matteo renzi riforma costituzionale referendum

Il premier italiano si gioca tutto in autunno, dichiarando che il rilancio dell’economia del Paese e l’attuazione delle riforme sono possibili solo cambiando le regole della politica. Il referendum costituzionale prevede la riduzione dei poteri del Senato, che permettere al Premier, secondo le sue idee, di velocizzare l’approvazione dei disegni di legge che, con l’attuale sistema politico, subiscono rimbalzi e ...

Leggi Articolo »