Rumors e News

Consiglio dei Ministri: ecco le novità per Imu, cig ed esodati

Il Consiglio dei Ministri del governo Letta, che si è tenuto nei giorni scorsi, ha prodotto alcuni interessanti risultati. Il primo e più importante è l’abolizione dell’Imu: viene dunque cancellata la tassa sulla casa. L’Imu 2013 non dovrà essere pagata: la prima rata è stata dunque cancellata per prime case e terreni agricoli. L’obiettivo del Governo adesso è quello di ...

Leggi Articolo »

Italia, a giugno calo delle vendite al dettaglio

Nuovo report dell’Istat, questa volta riguarda le vendite al dettaglio. E’ un altro report negativo, che dimostra il calo delle vendite al dettaglio: a giugno, gli italiani hanno limitato le proprie spese. Infatti l’indice delle vendite al dettaglio ha mostrato una contrazione del -0.2% rispetto al mese precedente, dunque maggio 2013. La flessione è ben più importante, se si prende ...

Leggi Articolo »

Manager, l’Italia non è un Paese per giovani

Lo studio di Unioncamere rafforza una convinzione: l’Italia non è un Paese per giovani. Un dato che si evince dalle ricerche sulla disoccupazione giovanile, ma non solo: lo studio di Unioncamere infatti presenta un altro tipo interrogativo. Quanti sono i giovani manager under 30 in Italia? Una domanda che si sono posti in molti, Unioncamere risponde sfruttando i dati Istat. ...

Leggi Articolo »

Microsoft, l’a.d. Steve Ballmer si dimette

Una delle aziende più importanti del panorama tecnologico sta per assistere ad un importante cambiamento. L’a.d. di Microsoft, Steve Ballmer, ha annunciato le proprie dimissioni.  “Non è mai il momento perfetto per questo tipo di transizioni, ma ora è il momento giusto. Abbiamo bisogno di un ad che sarà qui per un più lungo periodo di tempo per questa nuova ...

Leggi Articolo »

Iva, manca la copertura: ecco la strategia del Governo

Stanno per concludersi le “vacanze” dei nostri politici, ma l’esecutivo non ha interrotto la discussione sulla questione Iva. L’Europa è stata chiara: i Paesi dell’Ue devono riordinare l’imposta sui consumi. Infatti non si può prescindere dal rispetto di alcune richieste europee, come il risanamento dei conti pubblici, risanamento che passa inevitabilmente anche dalla questione Iva. Il Governo Letta nei mesi ...

Leggi Articolo »

Indagine Excelsior: “Nel 2013 continua il calo della domanda dei lavoratori under 30”

Durante il Meeting di Comunione e Liberazione di Rimini, Excelsior ha presentato una ricerca sul mercato del lavoro. La ricerca, basata sui dati di Unioncamere e ministero del Lavoro, ha fatto luce sul possibile andamento del mercato del lavoro, in particolare per quello che riguarda i più giovani. Il nostro Paese infatti è fra i Paesi che soffrono di più ...

Leggi Articolo »

Giovannini: “Crisi di governo? E’ l’ultima cosa che serve al Paese”

Una crisi di Governo? Sarebbe l’ultima cosa che serve al Paese: è il pensiero del capo del Governo, il premier Enrico Letta. Pensiero condiviso anche dal ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, intervenuto al meeting di Cl a Rimini. “Sottoscrivo le parole del presidente Letta, se il governo cade con i primi segnali di ripresa economica è l’ultima cosa che serve ...

Leggi Articolo »

Flavio Zanonato: “Il Pil ripartirà a fine anno”

E’ un Flavio Zanonato molto positivo quello che è salito sul palco del meeting di Rimini 2013. Il ministro dello Sviluppo Economico infatti ha spiegato come la svolta sia davvero vicina: entro la fine dell’anno potrebbe esserci un inizio di ripresa. “E’ certo che alla fine dell’anno il Pil ripartirà, ricomincerà a crescere perchè in questi mesi il calo si ...

Leggi Articolo »

Giovanni Pagotto: “Gli italiani non hanno fame, assumo solo stranieri”

Le dichiarazioni di Giovanni Pagotto, imprenditore veneto, hanno fatto discutere. Pagotto infatti ha “attaccato” i lavoratori italiani: secondo l’imprenditore trevigiano, gli italiani non hanno fame. “Gli italiani non hanno fame: per il lavoro in produzione riusciamo ad assumere solo stranieri” ha dichiarato nei giorni scorsi l’imprenditore, sfogandosi sui giornali. Pagotto è duro verso i giovani del posto: “preferiscono avere il ...

Leggi Articolo »

Cgil: “150.000 precari statali a rischio”

La Cgil ritorna a parlare dei precari presenti nella pubblica amministrazione. Il sindacato ha spiegato che a fine anno ci saranno 150.000 lavoratori precari a rischio rinnovo. Si tratta di lavoratori con mansioni molto importanti, anche se precari, perchè si occupano di servizi essenziali. Un eventuale abbandono della trattativa per il rinnovo, porterebbe ad un doppio problema: da un lato ...

Leggi Articolo »