Christine Lagarde è il nuovo direttore del Fondo Monetario Internazionale

Il Fondo Monetario Internazionale ha un nuovo direttore: si tratta del ministro delle Finanze francese Christine Lagarde. Francese, di 55 anni, è stata nominata dal board dell’organizzazione economica internazionale. Prende il posto di un altro francese, Dominique Strauss-Khan, che di recente è stato costretto alle dimissioni dopo essere stato incriminato per stupro dalla procura di New York. Soddisfazione dalla presidenza della repubblica francese, che ha commentato: “E’ una vittoria per la Francia”. Ci sono stati parecchi candidati in corsa per questa importantissima poltrona, ma sicuramente la Lagarde godeva dell’appoggio di diversi paesi, su tutti i paesi Europei, insieme a Cina e Russia. I paesi in via di sviluppo avrebbero gradito che a sostituire Strauss-Khan fosse un membro di un altro stato, ma alla fine ha prevalso la linea europea. Il nuovo direttore del Fondo Monetario Internazionale esordisce subito con un record: è la prima volta che il FMI mette a capo della propria organizzazione una donna. La Lagarde ha commentato con entusiasmo il suo nuovo incarico su Twitter. “Cari amici, è un onore e una gioia annunciarvi che il consiglio d’amministrazione dell’Fmi mi ha appena designato direttore generale! Essere stata designata alla direzione generale del Fondo monetario internazionale (Fmi) è un onore e una gioia”.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*