Cambio Euro Dollaro oggi 5 Marzo 2018: valuta europea resiste

Nuova settimana di mercato all’insegna delle questioni politiche italiane e tedesche. Ne risente l’euro che sta vacillando a causa delle incertezze sulle elezioni in Italia. La valuta, tuttavia, tenta di resistere sopra 1,23 dollari, grazie alla spinta data dal successo della coalizione di Angela Merkel. Attualmente, il cambio Euro Dollaro si muove ancora in territorio rialzista. Molto al di sopra della SMA di 200 giorni. Gli attuali livelli di supporto sono a 1,2250 e 1,2212 dollari. Con resistenza a 1,2350 e 1,2430. In sostanza, la moneta UE sembra in grado di reggere la giornata aggressiva. Ma la situazione italiana desta preoccupazione.

Cambio Euro Dollaro: focus sull’election day italiano

Duro colpo per l’establishment europeo, su questo non c’è dubbio.

Il 22 febbraio, il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Junker aveva dichiarato, in merito alle elezioni italiane, quanto segue:

Qualunque sia il risultato, sono fiducioso che avremo un governo che garantisca che l’Italia rimanga protagonista in Europa, oggi e nel futuro.

Tuttavia, lo stesso Junker, poco più tardi, avrebbe espresso ai suoi colleghi di Bruxelles forte preoccupazione per l’avanzata del populismo in Italia.

E in effetti, quello che sembrava lo scenario peggiore, ovvero la possibilità di un governo non operativo, si sta verificando.

Il Movimento 5 stelle è il primo partito con oltre il 30% dei voti. Segue la coalizione del Centrodestra, guidata dalla Lega di Salvini. Dietro di lui, Berlusconi e Giorgia Meloni. Sconfitta pesante, invece, per il Partito Democratico.

Ad ogni modo, la coalizione del Centrodestra non raggiunge la maggioranza. Tra l’altro, grosse divergenze di vedute si sono palesate tra Lega e Forza Italia.

Ora, non è escluso che Luigi Di Maio, candidato Premier del M5S, chieda comunque al presidente della repubblica Mattarella di prendere le redini del governo. Per l’operatività immediata, il partito fondato da Beppe Grillo dovrebbe trovare un accordo con la Lega. E a questo punto non è così escluso che ciò accada.

Per il momento, il Cambio Euro Dollaro non sembra risentire troppo del caos italiano. Nelle prossime ore sarà possibile capire qualcosa di più e su questo sito potrete trovare aggiornamenti in tempo reale sulla situazione del cambio: https://eu.iqoption.com/it/forex/EURUSD

1 Commento

  1. @ Ivan Sì, è così. Tuttavia, poiché le valute sono cicliche, nell”arco di qualche anno esse si muoveranno e l”impatto sui rendimenti sarà minore rispetto al breve periodo. Inoltre la copertura dal rischio cambio costa e ti mette nella condizione di dover “prevedere cosa farà il Forex ossia come si muoveranno le valute nei confronti dell”Euro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*