acquistionlineL’analisi di Confcommercio sul mondo di internet è davvero interessante e ci permette di capire la portata degli acquisti sul web. Confcommercio traccia anche l’identikit del consumatore medio: è maschio, spesso single, ha un’età inferiore ai 45 ed è residente in famiglia, spesso in comuni inferiori a 40mila abitanti. E’ questo l’identikit dell’acquirente online, ma sono sempre di più le persone che acquistano oggetti sul web: nel 2013, l’Italia ha visto un aumento della spesa sul web pari al 15%, con un fatturato che raggiunge i 12.6 miliardi di euro. L’indagine di Confcommercio, evidenzia anche le strategie degli utenti: c’è chi cerca i prodotti su internet, si informa e poi li acquista in negozio; e poi c’è chi preferisce vedere i prodotti dal vivo, in negozio, magari con la possibilità di provarli, ma decide di acquistarli online perchè si spende meno. Il 44% degli intervistati conferma di non aver mai acquistato online, le ragioni sono diverse: l’impossibilità di provare il prodotto è la più gettonata (59.2%), seguita dalla scarsa fiducia nei siti internet (53%). Il 55.6% del campione intervistato, acquista almeno una volta l’anno sul web, segno evidente che è un mercato in grande espansione, incentivato dal grande risparmio che spesso si riesce ad ottenere con un acquisto online.

 

RICEVI SUBITO L’ACCESSO 

EBOOK GRATUITO 

CORSI DI TRADING

SEGNALI DI TRADING GRATUITI 

TRADING CENTER