Confindustria, Squinzi: “Non abbiamo mai avuto un periodo così difficile”

Il nuovo presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha ancora una volta confermato pieno appoggio al governo Monti. Squinzi ha voluto tranquillizzare Monti: durante il convegno dei giovani di Confindustria, Squinzi ha spiegato come questo non sia il tempo di fare polemiche, ma piuttosto bisogna rimboccarsi le maniche per risolvere tutti i problemi che affliggono l’Italia. “Stiamo vivendo una crisi che mai nella mia vita ho vissuto. Dal dopoguerra ad oggi non abbiamo avuto un periodo così difficile. Tuttavia dobbiamo ritrovare la capacitá di fare impresa e chiedere di poterlo fare perchè la forza del paese sta nel produrre e ci aspettiamo che questa sfida venga colta da tutti” ha spiegato Squinzi. Il presidente di Confindustria si è poi recato nelle zone dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto. Ha voluto dare pieno sostegno agli sfollati ed in particolare agli imprenditori. “Chiediamo al governo interventi di vera emergenza che permettano di ripartire. L’obiettivo è ripartire il più presto possibile però in piena sicurezza, non possiamo accettare compromessi”. Ed in effetti il ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, si è già attivato per cercare di risolvere le problematiche degli imprenditori. “La voglia di ripartire è tanta, dobbiamo batterci contro il rischio di delocalizzazione, credo che Passera con il suo pragmatismo abbia gia’ individuato una serie di interventi” ha concluso Squinzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*