Dash: la moneta recupera oltre il 4%

La crypto Dash sta tentando il recupero, in questo venerdì di mercato. La coppia DASH/USD viene scambiata attualmente a 415,63 dollari, con un rialzo di quasi il 5%. Minimo e massimo della giornata, 400 dollari e 432. La valuta continua comunque a trovarsi ben al di sotto dei massimi di febbraio. Il che significa che non si può ancora parlare di un’inversione decisa e significativa. Ad ogni modo, in queste ore sta circolando qualche buona notizia sulla rete. E ciò potrebbe aumentare la pressione rialzista.

Dash: Payza integra la valuta nei propri sistemi di pagamento

Più di 13 milioni di nuovi clienti possono ora accedere a Dash, su Payza. E potranno farlo, per un tempo limitato, attraverso un’offerta dedicata. Due i bonus previsti:

  • 10% di bonus per l’acquisto fino a 1 Dash.
  • Bonus del 5% per ogni Dash acquistato successivamente, fino a 5 Dash acquistati.

L’accordo è stato reso possibile grazie all’integrazione con BlockCypher. Si tratta di un fornitore di terze parti specializzato in soluzioni agnostiche blockchain. Tali soluzioni consentono una più facile accessibilità ad un sistema di più criptovalute.

Karen Hsu, responsabile espansione di BlockCypher, ha dichiarato il proprio entusiasmo per come Payza e DashCoin siano riuscite a collaborare in tempi rapidissimi, grazie al supporto della propria azienda.

Il CEO di Payza Firoz Patel ha invece spiegato gli obiettivi della partnership:

Ci sono diversi motivi per i quali abbiamo scelto Dash come seconda criptovaluta integrata nella nostra piattaforma, dopo Bitcoin. Dash vanta basse tariffe di rete e transazioni veloci, due caratteristiche che gli utenti cercano in una criptovaluta. Dash ha anche una comunità vivace e attiva, specialmente nel mondo delle economie emergenti. Infine, Dash è user-friendly e ha una roadmap per migliorare ulteriormente l’usabilità.

E’ sempre più evidente, dunque, che gli investimenti su Dash potranno garantire un ottimo ritorno nel futuro. La piattaforma si sta espandendo con successo in molte direzioni. Per i trader è un segnale importante.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*