Dash: nuova forte tendenza al rialzo

Il prezzo Dash si invola verso nuovi picchi, come mostrano i grafici delle ultime ore di mercato. Il cambio DASH/USD ha aperto oggi a 580 dollari, per poi toccare il massimo di giornata di 646,09. Una salita repentina che deriva da diversi fattori, ma che conferma le previsioni di inizio anno. La valuta rappresenta un asset sempre più solido e proiettato verso alte vette, nel corso del 2018. Per quanto riguarda gli investimenti, l’acquisto viene consigliato per le transazioni orarie e mensili. Neutralità sul brevissimo termine. Vendita invece preferita per le operazioni giornaliere.

Dash: DeVere aggiunge il supporto per la valuta

Nella giornata di ieri, quasi tutte le criptomonete hanno fatto registrare un trend per lo più negativo. Caratterizzato, ancora una volta, da un mercato estremamente volatile. Tuttavia, non sono mancate le buone notizie per il settore.

Una delle più grandi organizzazioni di servizi finanziari indipendenti ha infatti annunciato l’aggiunta di due nuovi token alla sua app di crypto trading. La società è niente meno che DeVere. E le due valute aggiunte sono Dash e Ripple.

Il fondatore e CEO di DeVere Group, Nigel Green, ha dichiarato, in merito, quanto segue:

Volevamo espandere la nostra offerta per due motivi chiave. Innanzitutto, tutte le criptovalute hanno caratteristiche, punti forza e valori diversi. E, pertanto, sono utili in modo diverso alle persone e alle organizzazioni. Le monete che sono state introdotte nella nostra app, sono state scrupolosamente analizzate dal nostro dipartimento. Gestito da 10 dei principali esperti di blockchain e cripto del mondo. Siamo gli unici ad eseguire questo tipo di processo.

Ne deriva che, secondo la società di Green, la domanda e l’interesse verso questa nuova criptovaluta crescerà in modo esponenziale nel corso di quest’anno. Sempre più persone si interessano al mercato digitale e ne capiscono le dinamiche. Inoltre, Dash rappresenta un sistema notevolmente migliorato, in quanto a scalabilità ed elaborazione, rispetto alle valute concorrenti. Ancora un segno, dunque, di quanto gli investimenti su questa crypto possano portare agli investitori, nel medio e lungo termine, ottimi profitti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*