Demanio, nuovo bando per 15 immobili statali

Agenzia_DemanioDall’Agenzia del Demanio arriva una importante notizia: Stefano Scalera ha annunciato il nuovo bando per la vendita di 15 immobili di Stato. La notizia era nell’aria da alcuni giorni, l’operazione poi non è inedita. L’obiettivo è portare a casa più soldi possibili, bisogna fare cassa: un risultato soddisfacente sarebbe raccogliere almeno 11 milioni di euro. Nella legge di stabilità di quest’anno, c’era una indicazione chiara: lo Stato doveva incassare almeno 500 milioni di euro dalle dismissioni di immobili pubblici. Ma questa cifra sembra veramente difficile da raggiungere, quasi un miraggio. L’offerta dei quindici immobili resterà valida fino al 29 settembre: il Demanio ha inserito diverse tipologie di immobili. Ci sono appartamenti, uffici, terreni, ex aree militari, ma anche palazzi storici ed ex conventi. La base d’asta più bassa è quella per un ex caserma a Triora, in provincia di Imperia: 430 mila euro, per un ex caserma, un paio di fabbricati ed il terreno annesso. Con 494 mila euro invece sarà possibile acquistare un edificio intero da 15 appartamenti, nel centro di Trieste. L’avvio del bando non garantisce ovviamente la certezza della vendita dell’immobile: basti pensare che alcuni immobili sono stati rimessi sul mercato, dopo il flop dello scorso bando.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*