Ethereum: guadagni sopra il 9%

La criptovaluta Ethereum ha chiuso la giornata di mercato di ieri con un consistente rialzo. Guadagnando oltre il 9%. La coppia ETH/USD viaggia stamattina oltre gli 800 dollari, dopo il minimo di 563,30 toccato il 6 febbraio. La tendenza al rialzo intravista già ieri sembra dunque consolidarsi. Il sentiment di mercato è migliorato. E tutte le criptomonete sembrano quasi uscite dalla crisi nera di questo inizio 2018, dopo il boom dello scorso anno. La convinzione che sta prendendo sempre più piede in queste ore è che le possibili nuove normative sul mercato delle criptovalute abbiano il solo obiettivo di proteggere gli investitori. E non di ostruire gli scambi.

Ethereum: nuovi massimi previsti nel 2018

Sulla scia di quanto premesso, riportiamo le parole di Thomas Glucksmann, Responsabile Marketing di Gatecoin:

L’aumento delle misure per regolamentare gli scambi di criptovalute, l’ingresso del capitale istituzionale e importanti sviluppi tecnologici, contribuiranno al rimbalzo del mercato  e spingeranno i prezzi delle criptomonete a nuovi massimi, entro quest’anno.

Dal punto di vista tecnico, la coppia ETH/USD si sta spostando verso la resistenza di 900 dollari. Un’eventuale rottura di questo livello significherebbe una volata verso i 970 dollari. Il supporto è invece fissato a 630,22. Obiettivo degli orsi ancora in agguato che vorrebbero riportare la coppia a 563.

In definitiva, possiamo affermare che le affermazioni dei giorni scorsi di Jay Clayton e Christopher Giancarlo, rispettivamente presidente SEC e presidente CFTC, hanno dissipato le paure degli investitori sulle criptovalute. Dopo un primo momento di reazione negativa.

Effettivamente, Claytron e Giancarlo si sono mostrati molto più realistici e sostenitori delle criptomonete rispetto a quanto si aspettasse il mercato.

Dopo giorni di debolezza, dunque, la maggior parte delle criptocurrencies sono in rialzo.

Non sono pochi gli analisti che ritengono che le monete virtuali entreranno in un mercato talmente forte che potrebbero essere eguagliati, se non superati, i risultati del 2017. Ecco perché gli esperti consigliano di tenere in alta considerazione gli investimenti su Ethereum e sulle altre criptomonete. I segni di rialzo ci sono tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*