Ethereum: obiettivo 730 dollari

Il prezzo Ethereum sta recuperando terreno, nella seduta odierna di mercato. La valuta è in rialzo di oltre il 5% e sta tentando di superare la prossima resistenza fissata a 730 dollari. Per guadagnare slancio nel breve termine, infatti, la coppia ETH/USD deve rompere la resistenza e stabilizzarsi in area 730/750 dollari. Il MACD orario è lievemente posizionato in zona rialzista. Mentre l’RSI si trova sopra al livello 50, generando diversi segnali positivi. In caso negativo, se la coppia non riuscisse a rimanere sopra i 710 dollari, il rischio è di ricadere al di sotto del livello 690 dollari. Con il proseguimento del trend ribassista della scorsa settimana.

Ethereum: la tecnologia blockchain può cambiare il web

Secondo Joseph Lubin, co-fondatore di Ethereum, la tecnologia blockchain può aiutare a inaugurare un nuovo Web 3.0. Migliorando diversi problemi che attualmente affliggono Internet.

ETH ha il potenziale per distruggere alcune delle più grandi e potenti aziende tecnologiche del mondo. Almeno questo è quello che uno dei suoi co-fondatori e altri nel mondo delle criptovalute sperano e credono.

L’interesse degli investitori per la tecnologia blockchain e le criptovalute rimane elevato. Non  solo a causa dei grandi movimenti di prezzo. Ma anche perché la tecnologia sottostante e le sue promesse di decentramento e anonimato offrono benefici alle imprese e ai consumatori. Non a caso, alcuni dei principali investitori hanno salutato il blockchain come il prossimo internet.

Web 3.0 significa, essenzialmente, che puoi controllare i tuoi dati. Cosa che non accade adesso. Pertanto, i consumatori potrebbero smettere di rivolgersi a determinate società, senza garanzie.

ETH si sta muovendo oltre il mercato crypto, proprio verso la sicurezza. Con possibili collaborazioni con Google e Facebook.

La valuta di Buterin sta dunque espandendo sempre più i propri orizzonti. Per i trader si tratta di un segnale che indica possibilità di profitto per gli investimenti su Ethereum. Tanto che, non sono pochi gli analisti che consigliano questo strumento finanziario anche ai neofiti del settore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*