Expo 2015: presentato il Masterplan

Expo 2015 spa ha presentato il masterplan del sito dell’Esposizione milanese al teatro Strehler. Una presentazione alla quale hanno partecipato i vertici della società, delle istituzioni e diversi esponenti di governo. Tra i nomi più noti, il sindaco di Milano Letizia Moratti, l’amministratore delegato di Expo 2015 spa, Lucio Stanca e il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni.

Tutti hanno voluto sottolineare l’importanza che rivestirà la manifestazione, sia per Milano che per l’intero paese. Oltre ai volti noti, hanno parlato anche gli architetti, come Stefano Boero, che ha illustrato il masterplan e spiegato le scelte dietro a questo “orto botanico”. Il progetto base parte proprio da un’idea ecosostenibile, che ha l’obiettivo di creare un sito espositivo, i cui edifici saranno progettati per essere smontati, riutilizzati o riciclati. Il tutto per raggiungere la massima efficienza energetica.

L’area che ospiterà l’evento sarà modellata in un paesaggio molto particolare, un’isola circondata da un canale d’acqua, e strutturata intorno a due assi perpendicolari di forte impatto: il Cardo e il Decumano della città romana. Il sindaco Moratti, in merito al progetto ha confermato che: “Expo lascerà un patrimonio importante in eredità alla città. Un patrimonio che comprenderà anche il recupero del sistema delle cascine milanesi, l’area del sito espositivo e il parco Expo, il più grande d’Europa, 800 ettari che dalla Darsena si estenderanno fino a Rho-Pero”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*