Ferrari: ipotesi nuova sede fiscale in Gran Bretagna?

ferrariDopo l’operazione Fiat, anche la Ferrari potrebbe emigrare all’estero. Come infatti ricorderete, nei mesi scorsi la Fiat ha spostato la sede legale in Olanda (operazione già effettuata anche da Cnh) e la sede fiscale in Inghilterra. Adesso l’indiscrezione lanciata dall’agenzia Bloomberg parla della possibilità che anche la Ferrari possa spostare la sede fiscale in Gran Bretagna. “È una possibilità” spiegano dalla Ferrari, senza ovviamente confermare in maniera diretta l’indiscrezione. L’idea sarebbe stata avanzata da Sergio Marchionne, che ha recentemente sostiuito Luca Cordero di Montezemolo alla presidenza del gruppo. L’ipotesi arriva direttamente dagli Stati Uniti, dove Marchionne ha illustrato i vantaggi del bond Fca in un road show: il bond da 2.5 miliardi di dollari verrà emesso entro la fine dell’anno. Tornando alla Ferrari, il Cavallino seguirà la strada scelta da Marchionne? La risposta a questa domanda arriverà nei prossimi mesi, alla vigilia dello spin off tra Ferrari e Fca. Di certo sarebbe l’ennesimo brutto colpo per l’Italia ed il made in Italy: la scelta di portare la sede fiscale della Rossa in Gran Bretagna porterebbe benefici solo alle casse della Regina e della Ferrari, dato che nel Regno Unito le tasse sulle imprese sono in media il 10% più basse di quelle italiane.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*