Fiat: venerdì mattina incontro con i sindacati per Mirafiori

Dopo la dichiarazione dei giorni scorsi, Sergio Marchionne, amministratore delegato Fiat, ha confermato che ci sarà l’incontro fra l’azienda del Lingotto e i sindacati: domani, venerdì 26 novembre, alle ore 9.30, le parti si incontreranno all’Unione Industriale di Torino. In ballo c’è il futuro del piano di sviluppo dello stabilimento di Mirafiori. C’è un po di preoccupazione per le notizie che filtrano dall’azienda: infatti pare proprio che la Multipla e la Punto Classic, usciranno di produzione a dicembre. Fra le idee della Fiat ci sarebbe quella di produrre un SUV, una vettura di fascia alta che porterebbe un investimento elevato su Mirafiori. Vedremo domani quali saranno le reazioni all’incontro fra Fiat e sindacati. Soddisfatto il mondo della politica: Sergio Chiamparino, sindaco di Torino, ha commentato la notizia dell’incontro fra le parti. “Bene, speriamo sia l’inizio di un percorso virtuoso”. Positivo anche il parere del Presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota. “Credo proprio che sia giusto che la Fiat e i sindacati si siedano attorno a un tavolo per parlare del futuro di Mirafiori. Mi auguro  – prosegue Cota – che possa essere un incontro proficuo. Noi intendiamo fare la nostra parte. Dobbiamo tutti remare nella stessa direzione perché Mirafiori si sviluppi come sito produttivo”.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*