Forbes, pubblicata la classifica dei 50 Marchi più famosi, prima la Apple

La rivista americana Forbes ha pubblicato a fine luglio una classifica sui 50 marchi più famosi a livello mondiale. Cosa è Forbes? “E’ una rivista statunitense di economia e finanza fondata nel 1917 da B.C. Forbes. Dopo la sua morte nel 1954 e quella del suo primogenito Bruce nel 1964, la direzione della rivista passò al secondogenito Malcolm Stevenson Forbes (1917 – 1990). Oggi la rivista che ha anche una versione online e una radiofonica è diretta da Malcolm Stevenson “Steve” Forbes Jr. (1948–) e dai suoi fratelli”. Osservando la classifica dei 50 Marchi più famosi notiamo come i primi posti siano tutti made in Usa: svetta su tutti la Apple di Steve Jobs, nonostante i problemi legati all’antenna dell’iPhone 4, resta il brand più famoso al mondo. Segue al secondo posto la Microsoft, mentre si inserisce nel “sotto dominio” dei prodotti elettronici lo storico marchio della Coca-Cola, al terzo posto. Quarta posizione per un altro brand tecnologico, la Ibm, seguita al quinto posto da Google. Sesta è la catena di fast food McDonald’s, settima la General Electric, all’ottavo posto troviamo Marlboro ed al nono la Intel. Dobbiamo scorrere fino alla decima posizione per trovare un marchio non americano: è decima l’azienda finlandese Nokia, seguita all’undicesimo posto dalla giapponese Toyota e dalla britannica Vodafone. E l’Europa? La Germania piazza la BMW al 16esimo posto, la Francia porta Louis Vuitton al 18esimo posto, mentre la Svizzera conquista il 29esimo posto con la Nescafe, e la Svezia piazza il marchio Ikea al 37esimo posto. L’Italia? Non ci sono marchi italiani nella lista dei 50 Marchi più famosi.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*