Forex: Cambio Euro Sterlina oggi 20 Ottobre, Pound di nuovo in calo

Ritorna al rialzo il trend di mercato per la coppia EUR/GPB. Dopo il lieve recupero di ieri della moneta britannica, la valuta comunitaria oggi torna a prevalere. Pound in nuovo ribasso dopo i dati sulle vendite al dettaglio. Il report ha mostrato un calo imprevisto. Cambio Euro Sterlina attualmente a 0,8950, su dello 0,25%. I mercati attendono anche la riunione della BCE dalla quale potrebbero emergere nuovi dettagli su eventuali modifiche al piano QE.

Forex Cambio Euro Sterlina oggi 20 Ottobre Pound di nuovo in calo

Forex: Cambio Euro Sterlina, il report di oggi

L’Ufficio Nazionale di Statistica britannico ha dichiarato che le vendite al dettaglio nel Regno Unito sono rimaste invariate a Settembre. Gli analisti avevano invece previsto un aumento dello 0,4%.

Su base annua l’aumento complessivo è invece del 4,1%, ma anche in questo caso i risultati non soddisfano le aspettative. Secondo le fonti ufficiali, il calo generale è dovuto soprattutto alle scarse vendite del settore dell’abbigliamento e delle calzature.

Sulla sterlina pesano dunque diversi macigni, nonostante il crollo della valuta e il referendum sulla Brexit non abbiano inciso in modo così grave sull’economia britannica.

Il trend primario, per la coppia EUR/GPB rimane dunque rialzista. Gli indicatori tecnici segnalano l’acquisto per il breve, medio e lungo periodo. Tuttavia gli analisti prevedono che prima di un nuovo allungo, dovrà verificarsi una nuova fase laterale di riaccumulazione. L’invito è quello di attendere un nuovo breakout del livello 0,9150.

Borse europee: cautela in attesa del summit BCE

Gli investitori attendono con ansia la riunione dei vertici della Banca Centrale Europea. Mario Draghi e colleghi sono chiamati a decidere se e come modificare il piano di acquisti.

Ne risente in particolar modo la Borsa italiana. Su Piazza Affari pesa inoltre il calo Mediaset.

I dubbi sul QE e sul possibile tapering sono molti. La conferenza stampa di Mario Draghi è in programma per le 14:30 (ora italiana). Secondo diversi fonti, non verrà annunciata però alcuna novità. La strategia dell’istituto, per il momento, dovrebbe rimanere quella dell’attesa.

Nel complesso, in attesa del summit, le Borse europee si mostrano caute e stabili, ma poco nervose. Solo Milano registra un forte calo, dovuto in particolar modo al ribasso del 4,13% della quotazione Mediaset.

Nel frattempo l’economia americana continua a crescere e il Cambio Euro Sterlina risente anche dell’apprezzamento del Dollaro. Tuttavia, l’ultimo scontro tra i candidati alla Casa Bianca ha riportato ad alti livelli le incertezze sulle elezioni presidenziali.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*