Fornero: “Bisogna entrare subito nel mercato del lavoro, non bisogna essere schizzinosi…”

Il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, continua a fare parlare di sè: il ministro ha rilasciato dichiarazioni sicuramente molto infelici, a proposito dell’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Il ministro è intervenuta in un convegno all’Assolombarda, parlando inizialmente della possibile collaborazione con le forze sociali. “Sono convinta che la collaborazione ci debba essere sempre, anche con i sindacati. C’è chi è più propenso al dialogo e chi meno, ma le porte al mio Ministero restano sempre aperte, anche per quelli che protestano, purché arrivino in delegazione e non tutti insieme” spiega la Fornero, che poi cambia argomento, passando ad un tema sempre molto caldo, i giovani. “Non bisogna mai essere troppo “choosy” (schizzinosi): meglio prendere la prima offerta e poi vedere da dentro e non aspettare il posto ideale. Bisogna entrare subito nel mercato del lavoro, occorre attivarsi e mettersi in gioco in un mercato del lavoro che deve essere più inclusivo e dinamico” dichiara la Fornero. Dichiarazioni che hanno fatto imbestialire tantissimi giovani italiani ma non solo: anche la Cgil è insorta. “I consigli della Fornero sono talmente fuori dalla realtà da farci pensare che per fare il ministro non basta essere professori e ci convince che forse dovremmo essere tutti più schizzinosi, o meglio choosy spiegano i giovani Cgil.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*