Fornero predica ottimismo: “E’ il momento per ritrovare fiducia”

Prima del suo intervento al meeting di CL, il ministro del Welfare, Elsa Fornero, è stata intervistata dalla trasmissione radiofonica “Radio Anch’io”. Un ministro assolutamente in linea con le idee ed i progetti del governo Monti: la Fornero infatti si è dimostrata molto ottimista sul futuro dell’Italia, proprio come il premier Monti ed il ministro Passera. Molto propositiva, la Fornero ha anticipato le prossime mosse del governo, molte delle quali riguarderanno i giovani: sarà creato un Piano Giovani. Un programma che dovrà recuperare la forza lavoro giovanile, con “misure mirate, territoriali, minute, misure microeconomiche e non una quantità eccessiva di risorse, ma che dovranno essere spese bene” spiega la Fornero, che poi prosegue con un altro tema caldo, il carico fiscale. “Possiamo pensare una decontribuzione per le imprese che valorizzano il capitale umano. Si può per loro ridurre il cuneo fiscale, è un’idea su cui dobbiamo lavorare. Una possibile sperimentazione della decontribuzione per le imprese che sono attente al capitale umano, sarà all’esame del consiglio dei ministri”. Ottimismo dicevamo, perchè il ministro Fornero vuole continuare sulla stessa lunghezza d’onda del Governo. Le previsioni per il 2013 mostrano una crescita zero, ma il ministro scommette sul nostro Paese. “Se c’è il contributo di tutti si può scommettere per l’anno prossimo di non avere crescita zero ma un segno più” conclude il ministro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*