Grilli: “Tutti apprezzano gli enormi passi avanti che l’Italia sta facendo”

Il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, al rientro dall’assemblea del Fondo Monetario Internazionale, a Tokyo, commenta in maniera molto entusiasta la sua missione in Oriente. I progressi dell’Italia infatti sono stati apprezzati da tutti i principali Paesi mondiali, ma non solo, anche dalle istituzioni economiche. “È andata molto bene. Tutti, da Christine Lagarde ai cinesi, apprezzano gli enormi passi avanti che l’Italia sta facendo. E a tutti è piaciuta molto la manovra che abbiamo appena varato” esordisce Grilli. Il ministro poi spiega l’importanza dell’opera di rigore del governo Monti: grazie al rigore – spiega Grilli – il Governo ha lanciato un messaggio forte agli italiani. “Il rigore sta dando i suoi frutti, e questi frutti possiamo cominciare a restituirli ai cittadini, avviando un percorso di riduzione della pressione fiscale. Vogliamo ridare speranza agli italiani, che con grande senso di responsabilità hanno capito cosa abbiamo rischiato, e si sono rimboccati le maniche” spiega il ministro. La missione italiana in occasione dell’assemblea del FMI è stata molto positiva: dopo aver riacquistato credibilità a livello mondiale, l’Italia riacquista potere anche a livello economico e politico, fattori molto importanti per il rilancio dell’Italia. In questo senso, l’opera di Grilli è stata molto utile: ha presentato ai leader mondiali ed economici le direttive contenute nell’ultima manovra approvata dal Governo, evidenziando tutti i vantaggi che l’approvazione di queste norme potranno portare. Il governo Monti è dunque sempre più convinto del raggiungimento dell’obiettivo prefissato alcuni mesi fa: il pareggio di bilancio nel 2013.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*