Haji Ioannou vuole lanciare una nuova compagnia aerea low cost?

Easyjet è una delle compagnie low cost più importanti a livello europeo: il suo inventore, sir Stelios Haji-Ioannou, inglese di origine greca, possiamo dire che ha rivoluzionato il modo di viaggiare, insieme all’ideatore di Ryanair. Haji-Ioannou ha lasciato il consiglio d’amministrazione di Easyjet e adesso detiene solo il 38% dell’azienda di trasporto aereo low cost, da qualche mese ha iniziato a contestare apertamente le scelte dell’amministrazione, specie per quanto riguarda i piani di espansione, troppo costosi secondo Haji-Ioannou. Il fondatore di Easyjet ha così avuto l’idea di creare una nuova concorrenza low cost a Easyjet: fondare una nuova compagnia di trasporto aereo low cost, denominata Fastjet. Questa idea potrebbe portare anche alla clamorosa notizia di una cessione del pacchetto del 38% di azioni di Easyjet, ancora in mano a Haji-Ioannou. Il board di Easyjet non è rimasto a guardare ed ha annunciato la possibilità di passare a vie legali in caso di creazione della Fastjet. “Ci sono una serie di accordi tra la nostra compagnia e sir Stelios, se la creazione della Fastjet limitasse questi diritti saremmo costretti a prendere le contromisure necessarie per difenderci” spiegano in una nota da Easyjet. Dal canto suo, sir Stelios Haji-Ioannou sembra davvero interessato alla creazione di questa nuova linea aerea low cost, che di fatto andrebbe a creare una concorrenza anche ad Easyjet, società di cui possiede ancora il 38% delle azioni. Vedremo nelle prossime settimane come si svilupperà questa situazione, di sicuro se sir Stelios Haji-Ioannou fonderà la nuova compagnia, la situazione finirà in tribunale.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*