La crisi non scalfisce il fatturato di Luxottica

luxotticaLuxottica, la famosa azienda bellunese, ha registrato nel terzo trimestre del 2009 un fatturato di 1,22 miliardi di euro. Il risultato operativo è stato di 143 milioni (-26% rispetto all’anno precedente) mentre l’utile netto ha subito una penalizzazione del 20%, attestandosi a 83 milioni di euro.

[ad]

L’Assemblea degli azionisti del grande gruppo produttore di occhiali si è riunita ieri e ha deciso di distribuire un dividendo di 0,22 euro per azione. Il monte dividendi sarà, quindi, di oltre 100 milioni.

Andrea Guerra, CEO di Luxottica, ha dichiarato: «Avvicinandoci alla conclusione di un anno sfidante come il 2009 possiamo notare come il peggio sia alle nostre spalle e come la flessibilità, la velocità, la continua ricerca di nuove soluzioni e l’attenzione allo stato patrimoniale hanno consentito a Luxottica di ottenere risultati positivi anche in un periodo come questo. Per il secondo trimestre consecutivo il fatturato di Luxottica è risultato in crescita e, soprattutto, nei primi nove mesi dell’anno si è assestato sostanzialmente allo stesso livello dello scorso anno; è inoltre proseguita la forte generazione di cassa, pari a 207 milioni di euro nel terzo trimestre. Oggi guardiamo al futuro con ottimismo”, ha concluso Guerra. “Stiamo lavorando per far sì che il 2010 rappresenti il ritorno alla normalità. Questo per Luxottica significa fatturato in crescita, un solido incremento, più che proporzionale, di redditività, forte generazione di cassa e sensibile riduzione della leva finanziaria».

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*