La7, Telecom Italia ha scelto Urbano Cairo

LA7Una decisione difficile, presa a maggioranza, dunque non all’unanimità: il consiglio di amministrazione di Telecom Italia ha scelto Urbano Cairo per il futuro di La7. La rete di Telecom Italia dunque dovrebbe passare nelle mani di Cairo, proprietario del Torino e sopratutto fondatore del gruppo editoriale Cairo. Una scelta sicuramente non facile: Cairo l’ha spuntata sul filo del rasoio, dopo la dichiarazione dell’interesse di Diego Della Valle, si pensava che potesse essere proprio il patron di Tod’s il nuovo proprietario di La7. Ma come spiegato da Tarak Ben Ammar al termine del cda, la proposta di Della Valle non è stata nemmeno presa in considerazione. “Abbiamo guardato soltanto le due offerte (Cairo e Clessidra). La proposta di Della Valle è arrivata tardi e soprattutto aveva la possibilità da giugno scorso perché era stato contattato, così come il sottoscritto. L’interesse non basta e non sarebbe stato bello, visto che il processo va avanti da otto mesi; poi vedremo se abbiamo scelto bene. Adesso La7 avrà un editore. Se Della Valle vuole si metterà d’accordo con Cairo” ha dichiarato Tarak Ben Ammar. Adesso Urbano Cairo avrà due settimane di tempo per presentare la sua offerta definitiva per l’acquisto di La7, mentre non ci sarà nessuna offerta per Mtv. “Ora è importante mettersi velocemente al lavoro per dare slancio alla rete che ha dei punti di forza notevoli, ma anche costi notevoli. Bisogna trovare un equilibrio” ha dichiarato un soddisfatto Cairo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*