LiteCoin: calo del market capital di oltre il 43%

Anche la criptovaluta LiteCoin ha superato, non senza problemi, un’altra durissima settimana di mercato. In linea con la tendenza ribassista in tutto il settore delle criptovalute. Il mese di gennaio appena conclusosi ha evidenziato, per LTC, un calo del market capital di oltre il 43%. Tuttavia, in questa nuova settimana, un forte volume di scambi sembrerebbe proteggere la moneta da ulteriori perdite.

LiteCoin: movimenti di prezzo di inizio febbraio

Focus sull’ultima settimana di Gennaio. LTC ha iniziato gli scambi della scorsa settimana a 183,09 dollari USA. Raggiungendo il massimo settimanale di 194,68 dollari statunitensi il 29 Gennaio. In linea con le previsioni, il massimo era stato considerato di breve durata. E infatti abbiamo assistito ad un calo significativo del prezzo LTC nelle ultime sessioni.

Prezzo minimo toccato il 2 febbraio, dopo un’enorme discesa arrivata fino a 107,38 USD. Da quel momento, il prezzo LiteCoin ha rimbalzato da una lunga serie di minimi, per chiudere la settimana a 163,51.

La settimana corrente si è aperta con un picco di oltre 173,00. Ma la valuta viaggia attualmente in un trend ribassista, per un prezzo attuale pari a 145,67.

Il volume degli scambi di LTC sembra però aumentato questa settimana, man mano che il prezzo si abbassa. Questo sembra voler dire che l’andamento della criptovaluta potrebbe essere protetto da nuove perdite.

Secondo molti analisti, le buone notizie su LTC non mancano. Diversi esperti sono pronti ad affermare che questa criptovaluta potrà diventare la proverbiale tartaruga che prosegue lentamente la gara, fino alla vittoria.

L’obiettivo finale è quello di diventare il mezzo di scambio digitale più affidabile. Ecco perché investire oggi su LiteCoin non è affatto una follia. Fermo restando che l’instabilità del momento porta a preferire negoziazioni a brevissimo e breve termine. Tuttavia, gli investitori a lungo termine di LiteCoin potrebbero fare il colpaccio. C’è ottimismo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*