Merkel e Sarkozy: “Francia e Germania d’accordo sulla ricapitalizzazione delle banche europee”

In un incontro tenuto nei giorni scorsi, Francia e Germania hanno mostrato una posizione perfettamente allineata: i due paesi infatti hanno scelto una strategia economica comune. L’annuncio è arrivato al termine dell’incontro, in una conferenza congiunta a Berlino, dove hanno preso la parola il presidente francese Nicolas Sarkozy e la Cancelliera tedesca Angela Merkel. “Francia e Germania sono d’accordo sul fatto di ricapitalizzare le banche europee” spiegano i leader delle due nazioni europee. “Non forniremo dettagli della soluzione, perché si tratta di un pacchetto completo che presenteremo entro il G20” spiega Sarkozy, che aggiunge. “Sappiate che Francia e Germania hanno sull’insieme dei problemi posizioni del tutto comuni. Vogliamo che l’Europa arrivi al G20 unita e con i suoi problemi risolti”. Dello stesso avviso anche la Merkel, che ha confermato l’idea di ricapitalizzare le banche tedesche e francesi per trovare una soluzione alla crisi globale, serve una risposta durevole ma rapida, dovrà arrivare entro la fine del mese conferma la Cancelliera tedesca. “Chiederemo a tutte le autorità da prendere in considerazione, consulteremo l’organo di sorveglianza europeo come il Fmi, per essere certi che le misure siano sostenibili e stabili. Abbiamo un enorme interesse a che le banche possano fare i loro compiti. E in questo Francia e Germania sono assolutamente determinate” ha concluso la Merkel. Un ennesimo passo verso una sorta di alleanza economica-politica fra due fra le nazioni più solide economicamente nel Vecchio Continente.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*