Microsoft acquista Nokia: operazione da 5,44 miliardi di euro

nokia-logoE’ sicuramente una delle notizie più importanti di questo inizio di settimana: Microsoft acquista Nokia. L’azienda di Redmond ha acquisito la divisione cellulari di Nokia, oltre al marchio Lumia: una operazione molto costosa, da 5.44 miliardi di euro. Con questa acquisizione, Microsoft potrà contare sul brand Nokia per una maggiore diffusione di terminali con Windows Phone. Uno step importante, come spiega Steve Ballmer, a.d. uscente di Microsoft. “A breve partirà il piano di integrazione tra Microsoft e Nokia. Insieme le due società perseguiranno un sogno” ha dichiarato Ballmer. “Oltre all’innovazione e alla forza nei telefoni, Nokia porta con sé una dimostrata capacità e talento in aree cruciali quali il design dell’hardware, il management della manifattura e degli approvvigionamenti, le vendite di hardware, il marketing e la distribuzione” ha poi chiarito l’a.d. Microsoft. A livello economico, l’operazione è così suddivisa: Microsoft ha pagato 3.79 miliardi di euro per la divisione Devices & Services di Nokia, mentre la parte restante, 1.65 miliardi di euro, è destinata all’acquisto delle licenze dei brevetti Nokia. La notizia dell’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, fa rimbalzare un rumor molto interessante. Nei giorni scorsi l’amministratore delegato di Microsoft, Steve Ballmer, ha annunciato le proprie dimissioni: Ballmer si dimetterà non appena sarà trovato un suo sostituto. Per il ruolo di a.d. di Microsoft, adesso spunta il nome di Stephen Elop, ex CEO di Nokia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*