Ntv, Luca di Montezemolo ha lasciato la presidenza

Troppi gli impegni lavorativi, ai quali andranno a sommarsi possibili impegni politici: per questo Luca di Montezemolo ha deciso di lasciare la presidenza di Ntv. Ntv – Nuovo Trasporto Viaggiatori dunque comunica la notizia dell’addio di Montezemolo, che verrà sostituito da Antonello Perricone. Anche il vice presidente di Ntv ha rassegnato le dimissioni, pur restando membro del consiglio: anche le sue deleghe saranno assunte da Perricone. Nel comunicato pubblicato dalla società di trasporti, il cda ha espresso il proprio rammarico per la decisione di Montezemolo. Lo stesso Montezemolo ha poi rilasciato alcune interviste, dove spiega a pieno le motivazioni che lo hanno spinto a lasciare la presidenza. “I crescenti impegni professionali mi impongono però un passo indietro che mi è permesso oggi che l’azienda è pienamente operativa. Continuerò a dare tutto il mio contributo al successo di questa società, come azionista e membro del cda” chiarisce l’ex presidente Ntv. Montezemolo poi parla del successo di Ntv, un’azienda in grado di assumere molti giovani e di diventare in poco tempo una vera e propria grande realtà imprenditoriale in Italia. “Ho l’orgoglio di avere contribuito a creare dal nulla un’impresa che rappresenta oggi un’importante realtà imprenditoriale in Italia e in Europa. Un miliardo di euro di investimenti, mille persone di età media sotto i 30 anni, assunte a tempo indeterminato e un promettente successo commerciale, malgrado tante difficoltà” chiarisce Montezemolo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*