Mutui: nuove soglie di usura

La soglia oltre la quale i tassi, riguardanti i mutui a tasso fisso, sono considerati usurai, passa dal 6,69% all’8,04%. Per ciò che concerne i mutui a tasso variabile, la soglia è invece scesa al 4,38%. Questo è quanto emerge dal decreto ministeriale pubblicato sul sito del ministero dell’Economia. Il tetto è fissato dalla Banca d’Italia ogni trimestre, e l’applicazione ...

Leggi Articolo »

Industria Caffè: Lavazza acquisisce Ercom

Lavazza mette a segno il colpo di fine anno, con un accordo preliminare l’industria del caffè ha posto le basi per l’acquisizione di Ercom, società leader in Italia nelle bevande calde e nei preparati per sorbetti e granite. Il perfezionamento del contratto è previsto per i primi mesi del 2010, ed è condizionato a verifica e ad approvazione dell’Antitrust. Per ...

Leggi Articolo »

Auto: la cinese Geely acquista Volvo

La storica produttrice automobilistica svedese Volvo passerà nelle mani dei cinesi, dopo 10 anni di proprietà Ford. Il marchio di Goteborg è stato acquistato dalla società Zhejiang Gelly Holding, per una cifra che porterà nelle casse della casa di Detroit ben 2 miliardi di dollari. L’accordo definitivo sarà firmato entro il 31 marzo, per poi concludere l’intera operazione entro la ...

Leggi Articolo »

Crisi Grecia: taglio rating effettuato da Moody’s

Moody’s ha deciso di evitare la serie B alla Grecia, nonostante i conti pubblici disastrosi di Atene. Infatti è stato previsto un leggero declassamento del rating, che passa da A1 ad A2. A differenza di Standard&Poor’s e Fitch, che avevano nelle passate settimane retrocesso i titoli ellenici in categoria B, Moody’s ha optato per un taglio di rating meno drastico ...

Leggi Articolo »

Piano Fiat: 8 miliardi d’investimento e nuovi modelli

La Fiat è veramente decisa a rilanciare la produzione auto in Italia. Il piano messo a punto dal gruppo torinese risulta molto ambizioso, e prevede investimenti per circa 8 miliardi di euro, per una produzione auto di 1 milione di unità in tre anni e il lancio di 17 nuovi prodotti e l’aggiornamento di 13 modelli esistenti. Il piano però ...

Leggi Articolo »

Proroga di 15 mesi per i dazi su scarpe cinesi e vietnamite

Il mercato mondiale ormai invaso da merci cinesi a prezzi stracciati sta portando i vari governi a correre ai ripari, e i dazi doganali risultano ad oggi il mezzo più efficace per proteggere la propria produzione interna. È stata approvata dal Consiglio UE la proposta della Commissione europea riguardante la proroga per 15 mesi delle misure antidumping sulle calzature di ...

Leggi Articolo »

Lavoro: a novembre cresce la retribuzione oraria

Dopo tante cattive notizie dal mondo del lavoro ecco finalmente giungere qualche notizia positiva, secondo dati ISTAT infatti le retribuzioni orarie contrattuali sono aumentate del 3,1% nel mese di novembre 2009 rispetto allo stesso mese dello scorso anno, ma sono risultate ferme rispetto allo scorso ottobre. Gli incrementi più elevati si sono registrati nei settori servizi di smaltimento rifiuti, metalmeccanica ...

Leggi Articolo »

La Cina fissa l’obiettivo PIL 2010

La Cina pensa in grande, infatti ha prefissato come obiettivo PIL per il 2010 un deciso e sostanzioso 8%. Questo è quanto riferito dal ministro dell’Industria Li Yizhong. L’obiettivo dell’8% è il medesimo tasso target fissato negli ultimi anni dalle autorità cinesi, anche se il clima economico attuale suggerirebbe di andare cauti e di rivedere al ribasso gli obiettivi per ...

Leggi Articolo »

Accordo Telecinco-Prisa: il titolo Mediaset guadagna in borsa

Piazza Affari risponde positivamente all’importante colpo messo in atto da Mediaset, che consolida la propria posizione nel mercato spagnolo. Nella serata di venerdì i Consigli di amministrazione di “Gestevision Telecinco S.A” e “Promotora de Informaciones S.A.” hanno approvato l’accordo con il quale Telecinco acquisirà, per mezzo di uno scambio di azioni, l’intero capitale sociale di una società ex novo che ...

Leggi Articolo »

Indennità di disoccupazione: Draghi chiede una revisione

In un discorso all’Università di Padova, dove gli è stata conferita una laurea honoris causa in statistica, il governatore della Banca d’Italia Mario Draghi spezza una lancia a favore del governo, affermando che quanto fatto finora per il mondo del lavoro è già moltissimo, ma avverte che un passo avanti deve essere ancora fatto, per andare a coprire quella parte ...

Leggi Articolo »