Pier Carlo Padoan: “Servono sforzi articolati e complessi per la crescita”

piercarlo-padoanIl ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha presentato in una conferenza stampa il nuovo pacchetto per la competitività e per la crescita, che il Governo ha varato nei giorni scorsi. Si tratta di alcuni interventi che serviranno a dare una mano alle imprese, per sviluppare un progetto duraturo che possa portare la ripresa economica tanto attesa. “Il Governo vuole aiutare le imprese a fare investimenti in modo da mettere la ripresa su un sentiero solido e duraturo” esordisce il Ministro Padoan. In questo decreto, sono contenuti anche degli incentivi per le imprese: un esempio è  lo stanziamento di 800 milioni di euro (che in realtà potrebbero arrivare ad essere raddoppiati con un altro pacchetto di norme). Padoan ha spiegato che non è stato fatto un calcolo sull’impatto che questo pacchetto di interventi potrà avere sul Pil dell’Italia, ma è chiaro che queste misure avranno un effetti immediato e strutturale: Padoan ricorda che il governo non ha la bacchetta magica per aumentare la crescita, servono dunque sforzi articolati e complessi. “Non ci sono bacchette magiche per la crescita, ma sforzi articolati e complessi. Ci aspettiamo da questi provvedimenti un’accelerazione della crescita nei prossimi trimestri e l’innalzamento del tasso di crescita, con una maggiore capitalizzazione delle imprese e un aumento dello spettro delle possibili fonti di finanziamento, questo comporterà un beneficio permanente per l’economia” ha spiegato Padoan in conferenza stampa, accompagnato da Federica Guidi, ministro dello Sviluppo economico.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*