Ripple: Garlinghouse non aiuta la sua rete

E’ in calo anche oggi il prezzo Ripple, che attualmente oscilla attorno al valore di 0,67 dollari. La coppia XRP/USD è caratterizzata da una certa instabilità che non consente alla criptovaluta di riprendere la propria corsa al rialzo. Nemmeno le dichiarazioni di Brad Garlinghouse, CEO della piattaforma, hanno inciso positivamente sull’andamento sul mercato della crypto. Scopriamo le sue parole.

Ripple: la partita delle criptovalute sarà vinta dalla comunità legale

L’amministratore delegato di XRP ha parlato del futuro del settore delle monete digitali. Sentenziando che a vincere sarà la comunità legale. Questo perché le prime offerte di monete, spesso denominate ICO, sono utilizzate come mezzo per raccogliere fondi da alcune società.

In questo contesto, alcuni impredintori potrebbero essere citati in giudizio qualora i gettoni perdessero valore. Ed ecco entrare in scena gli avvocati, appunto.

Ma il punto saliente toccato da Garlinghouse ha riguardato la decentralizzazione del settore. Il CEO di XRP ha affermato che le risorse digitali dovrebbero sostenere gli interessi delle istituzioni finanziarie tradizionali, invece di indebolirle. Un’affermazione che, tra le righe, implica il sostegno alla centralizzazione delle crypto.

Quasi a voler salvare la faccia, Galinghouse ha poi difeso Ripple contro le critiche sulla velocità di trasferimento, sostenendo che:

Stiamo parlando di tre secondi di rischio di volatilità quando si utilizza XRP per i pagamenti transfrontalieri. La realtà è che si è esposti a una maggiore volatilità quando si esegue un trasferimento tradizionale con le valute legali, che richiede diversi giorni.

Si è parlato anche di SWIFT e degli obiettivi della finanza tradizionale, per ciò che concerne l’utilizzo della tecnologia blockchain.

In conclusione, l’intervento di Brad Garlinghouse a Money 20/20 in Asia, non ha convinto la comunità della rete crypto. E il prezzo Ripple ne ha risentito. Tuttavia, XRP è una delle migliori criptomonete al mondo. E chiunque voglia iniziare ad investire su questo tipo di strumenti, non troverebbe migliori performances altrrove.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*