Ripple: la criptovaluta si avvicina alla finanza tradizionale

Il prezzo Ripple si sta stabilizzando attorno alla soglia psicologica di 1,00 dollari. Venerdì, la moneta ha raggiunto il picco di 1,22268 e viaggia ora a 0,98 dollari. Si tratta di un buon recupero rispetto ai minimi delle ultime settimane. Risultato ottenuto grazie anche alle incoraggianti notizie che arrivano dalle grandi società finanziarie di tutto il mondo e al loro rapporto con la criptovaluta. LianLian, Santander UK, IDT Corporation, Mercury FX, MoneyGram e UAE Exchange: questi alcuni nomi delle grandi aziende che hanno dichiarato di utilizzare la tecnologia Ripple per i pagamenti. Danny Aranda, amministratore delegato della criptovaluta, ha ostentato ottimismo anche nei confronti della forte volatilità che caratterizza gli scambi. Si tratta di un segnale che mantiene impegnati gli investitori e che, per questo, porta profitti.

Ripple: l’accordo con UAE Exchange

Vale la pena soffermarci sulla corsa di XRP verso la grande finanza tradizionale. Che è il motivo per cui la moneta digitale sta ben performando sul mercato.

Una delle ultime aziende ad aver firmato un accordo con Ripple è UAE Exchange. Si tratta di una società di cambio che attualmente controlla il 6,75% del settore. E che entro il 2020 punta ad aggiudicarsi il 20%. Si occupa per lo più di pagamenti transfrontalieri. Ovvero quei trasferimenti di denaro da un lavoratore straniero verso un individuo nel suo Pese d’origine.

Promoth Manghat, CEO di UAE Exchange, crede che l’adozione della tecnologia Ripple XRP possa essere rivoluzionaria. Queste le sue parole:

L’integrazione della tecnologia blockchain di Ripple nei nostri sistemi di pagamento porterà ai clienti un’esperienza nuova e migliorata. Si tratta di una tecnologia che consideriamo rivoluzionaria. E che ci consentirà di offrire un servizio competitivo. Poiché avrà un impatto positivo sulla velocità e sul costo delle transazioni transfrontaliere.

Queste notizie stanno portando gli investitori a ricostruire la fiducia verso la criptovaluta Ripple. Che, stando alle previsioni, rappresenta un bene di scambio ancora e per molto assolutamente propizio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*