Ripple: prezzo in difficoltà sulla resistenza

Nella giornata di ieri, la moneta Ripple ha preso slancio ed è stata scambiata oltre i 1.0500 dollari. Durante la giornata, la coppia XRP/USD ha superato persino il valore di 1.1400 dollari, confermando il trend con il superamento della resistenza a 1,12. Attualmente, la criptovaluta viene scambiata al di sopra di 1,07. Ciò significa che la tendenza si sta stabilizzando, ma che il prezzo ha difficoltà a superare le prossime resistenze. Nello specifico, supporto e resistenza attuali sono fissati rispettivamente a 0,9500 e 1,1000 dollari. Nel complesso, gli indicatori tecnici continuano a segnalare il rialzo. Nelle prossime ore si potrà constatare la forza del trend in modo più chiaro.

Ripple: le domande più frequenti su XRP

Per chi si stesse avvicinando al mercato delle criptovalute soltanto ora, è importante conoscere le varie caratteristiche di questi incredibili beni finanziari. Oggi vogliamo spiegarti in modo chiaro tutto ciò che dovresti sapere su Ripple Coin.

Innanzitutto, si tratta di una rete di pagamenti digitali aperti che consente affidabili trasferimenti di valuta transfrontalieri.

XRP è il nome ufficiale della moneta. Mentre xRapid è il software che funge da mezzo di liquidità.

Ripple Payment Protocol, chiamato anche Ripple Transaction protocol (RTXP) è il sistema di regolamento in tempo reale utilizzato per le transazioni. La rete si basa su un libro mastro del consenso, su un protocollo Internet open source e sulla criptovaluta nativa.

Questo protocollo consente a Ripple di regolare le transazioni transfrontaliere in pochi secondi.

A differenza di Bitcoin, che funziona su una blockchain pubblica, questa valuta lavora invece con una rete di banche e istituzioni finanziarie chiamate “nodi”. Il concetto è lo stesso della rete hawala, che veniva utilizzata in tempi passati per trasferire denaro da città in città.

In conclusione, Ripple rappresenta una criptomoneta piuttosto solida che attrae gli investitori proprio per le sue peculiarità. Questa solidità è uno dei motivi per i quali gli analisti prevedono una forte crescita dell’asset per il 2018. Così forte da scalzare Bitcoin. E’ dunque il momento buono per prendere in considerazione un investimento di questo tipo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*