Ripple: volatilità genera nuovo calo

Dopo essersi apprezzata in modo consistente nella giornata di lunedì 5 marzo 2018, la valuta Ripple è di nuovo in calo. Sul cambio XRP/USD permane una certa volatilità che, al momento, sta penalizzando l’asset. Tuttavia, una serie di buone notizie potrebbero spingere la moneta ad un nuovo rialzo. Le previsioni future rimangono ottimistiche e il prezzo XRP si conferma primo candidato a superare Bitocoin nel corso di quest’anno. Scopriamo le news di oggi.

Ripple: sviluppate app di pagamento con 61 banche giapponesi

La società di pagamenti digitali statunitense sta lavorando con 61 banche giapponesi su un’applicazione che consentirà ai clienti di regolare i trasferimenti di denaro istantaneamente, 24 ore su 24. Ancora uno sforzo dell’azienda per applicare la tecnologia blockchain alla finanza.

L’app mobile consentirà agli utenti di inviare fondi ad altri conti bancari. Il beta testing inizierà il mese prossimo. E tre istituti di credito – SBI Sumishin Net Bank Ltd., Suruga Bank Ltd. e Resona Bank Ltd. – mirano a distribuire il servizio ai clienti entro la fine dell’anno.

Ripple sta già lavorando con banche di altri paesi per revisionare il modo l’universo della gestione dei pagamenti. La tecnologia blockchain è stata pubblicizzata come un potenziale modo per tenere traccia delle transazioni in una serie di settori.

In Giappone, le banche e le autorità sembrano propense ad adottare la tecnologia finanziaria per migliorare l’efficienza. Poiché i costi elevati e i bassi tassi di interesse fanno pressione sulla redditività.

Il Paese asiatico ha recentemente modificato la legge per richiedere alle banche di collaborare con terze parti registrate, che cercano di connettersi agli account dei propri clienti. L’app utilizzerà le cosiddette connessioni API aperte per trasferire denaro tra conti bancari.

Un altro colpo importante messo a segno da Ripple, che continua ad affermarsi come uno dei migliori altcoin al mondo. Tanto che moltissimi analisti sono pronti a consigliare investimenti sulla moneta anche ai neofiti del settore. I profitti a lungo termine sono quasi garantiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*