Saldi, partono oggi in Sicilia e Basilicata: ecco il calendario completo

Sono partiti questa mattina nelle città di Basilicata e Sicilia, i saldi invernali 2012. Un periodo di sconti molto atteso dalle famiglie italiane che, dopo la flessione degli acquisti nel periodo natalizio, hanno sicuramente bisogno di questa tornata di sconti per tornare ad acquistare con forza. Le previsioni non sembrano molto ottimistiche: infatti la contrazione negli acquisti natalizi dovrebbe continuare, seppur in maniera minore. Chi avrà la possibilità acquisterà in grandi quantità, chi ha scarse possibilità si limiterà a comprare ciò di cui ha bisogno. Prima della Befana, i Saldi partiranno nel resto d’Italia (Molise, Bolzano, Trento e Val d’Aosta escluse): con diverse durate, infatti tutte le altre regioni d’Italia faranno partire i saldi il 5 gennaio, dunque il giorno prima della Befana. Come dicevamo, quasi tutte le regioni partiranno il cinque gennaio, ad esclusione del Molise e di Bolzano che partiranno il 7 gennaio, della Valle d’Aosta che come di consueto parte il 10 gennaio. Inoltre, c’è curiosità per la scelta di Trento: i commercianti della provincia di Trento, potranno decidere autonomamente quando fare partire i saldi.
Ecco tutte le date dei Saldi invernali in Italia:
– Sicilia (da oggi al 15 marzo)
– Basilicata (da oggi al 2 marzo)
– Abruzzo (dal 5 gennaio al 4 marzo)
– Calabria (dal 5 gennaio al 28 febbraio)
– Campania (dal 5 gennaio per 90 giorni)
– Emilia Romagna (dal 5 gennaio per 60 giorni)
– Friuli Venezia Giulia (dal 5 gennaio al 31 marzo)
– Lazio (dal 5 gennaio al 15 febbraio)
– Lombardia (dal 5 gennaio al 18 febbraio)
– Marche (dal 5 gennaio all’1 marzo)
– Piemonte (dal 5 gennaio per 8 settimane)
– Puglia (dal 5 gennaio al 28 febbraio)
– Sardegna (dal 5 gennaio per 60 giorni)
– Toscana (dal 5 gennaio per 60 giorni)
– Umbria (dal 5 gennaio per 60 giorni)
– Molise (dal 7 gennaio per 60 giorni)
– Bolzano (dal 7 gennaio al 18 febbraio)
– Valle D’Aosta (dal 10 gennaio al 18 febbraio)
– Trento: i commercianti sono liberi di decidere quando fare i saldi.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*