Tag Archivi: mezzogiorno

Lavoro sommerso, in Italia 640mila lavoratori in nero

Interessante studio della Confartigianato, quello pubblicato in questi giorni sui principali quotidiani e portali economici. Viene evidenziata la larga “macchia” del lavoro in nero in Italia.Ecco un estratto dello studio di Confartigianto. “L’economia sommersa arruola un ‘esercito’ sempre più numeroso ed agguerrito formato da 639.900 operatori ‘irregolari’, micidiali concorrenti sleali dei veri imprenditori. In aumento il valore aggiunto prodotto dalle ...

Leggi Articolo »

Istat, aumentano le famiglie povere in Italia

Arriva un nuovo studio Istat: l”Istituto nazionale di statistica ha infatti preso in considerazione i dati relativi alla povertà assoluta e relativa delle famiglie italiane. Ne emerge che le famiglie residenti in Italia, sulla base delle informazioni desumibili dall’indagine sui consumi, condotta nel corso del 2009 su un campione di circa 23 mila famiglie, è aumentata la povertà in Italia. ...

Leggi Articolo »

Credito: situazione ancora difficile per le PMI del Sud

Negli ultimi tre mesi del 2009 sono sempre di più le imprese che non riescono a far fronte al proprio fabbisogno finanziario. Una situazione di difficoltà sentita soprattutto dalle imprese del Mezzogiorno. Accanto ad una diminuzione generale della domanda di credito, aumenta il numero di imprese che vedono accogliere la propria domanda ad un ammontare inferiore alla richiesta o addirittura ...

Leggi Articolo »

Niente lavoro, niente indipendenza per i giovani Italiani

L’Italia è l’immagine di un paese vecchio e stanco, dove i giovani hanno difficoltà ad emergere, e le statistiche non fanno altro che confermare ciò. Per un giovane uscire di casa e diventare indipendente è pressoché impossibile. Secondo dati Istat nel 2003 un italiano su due tra i 18 e i 39 anni stava ancora a casa dei genitori, e ...

Leggi Articolo »

Il Mezzogiorno fa ancora fatica

Bankitalia lancia l’allarme sul Mezzogiorno, è ancora troppo indietro sui servizi essenziali quali istruzione, giustizia civile, assistenza sociale, trasporti e Sanità. Se nel 2008 la contrazione del PIL al nord è stata dello 0,9% al sud si è registrato un -1,4%., mentre il calo dell’occupazione nel terzo trimestre del 2009 del 4,1% in meridione è nettamente più marcato del calo ...

Leggi Articolo »