Tag Archivi: ocse

Ocse, arriva la conferma: “Italia in recessione, l’unica nel G7”

Anche l’Ocse certifica la situazione economica non proprio positiva dell’Italia. A peggiorare questa condizione, c’è il raffronto con le altre potenze mondiali, in particolari quelle del G7: l’Italia è l’unico Paese che ha registrato un calo del Pil rispetto all’anno precedente. Il secondo trimestre del 2014 ha mostrato una contrazione del -0.3% del Pil italiano, rispetto allo stesso periodo del ...

Leggi Articolo »

Ocse: “In Italia la recessione continuerà per tutto il 2013″

L’outlook semestrale dell’Ocse, non lascia presagire buone nuove per l’Italia: secondo l’organizzazione infatti, il nostro Paese rimarrà in uno stato di recessione per tutto il 2013. “Il necessario risanamento dei conti pubblici e le restrittive condizioni di credito hanno prolungato la recessione in Italia, che continuerà per tutto il 2013” si legge nell’analisi dell’Ocse. L’organizzazione mondiale ha poi rivisto le ...

Leggi Articolo »

Ocse: “Italia unico Paese del G7 con PIL in calo”

Report dell’Ocse tutt’altro che lusinghiero nei confronti dell’Italia. Secondo l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico l’Italia deve fare ancora i conti con la crisi, come dimostrano i dati sul PIL: il Prodotto Interno Lordo dell’Italia è calato del -3.7% nell’ultimo trimestre 2012, ma continuerà a scendere. Infatti il primo ed il secondo trimestre 2013, mostreranno un PIL in ...

Leggi Articolo »

Ocse: “L’Eurozona punta ad una ripresa della crescita”

Finalmente un po’ di ottimismo: è l’Ocse a dare nuove speranza all’Eurozona. L’ultimo report pubblicato dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico rilancia le prospettive dei Paesi dell’area Euro: la crescita sta per ripartire. “Nell’insieme dell’Eurozona, e in particolare in Germania, il superindice punta a una ripresa della crescita” si legge nella nota Ocse, che non castiga l’Italia e ...

Leggi Articolo »

Ocse: “Stroncare l’elusione fiscale delle multinazionali”

Uno dei problemi più importanti e forse un po’ troppo trascurato, riguarda le multinazionali. Aziende importanti, diffuse a livello mondiale e che dunque incassano molti soldi: il vero problema riguarda la tassazione. Infatti molte di queste multinazionali, riescono ad eludere il fisco grazie ad alcuni cavilli, che permettono loro di pagare una quota inferiore di tasse in uno dei “paradisi ...

Leggi Articolo »

Ocse, proiezioni a lungo termine: il Pil italiano fra i peggiori

L’Ocse rilancia una proiezione a lungo termine, tutt’altro che lusinghiera per l’Italia. Il nostro Paese, nei prossimi 50 anni, avrà uno dei ritmi di crescita più bassi fra tutti i Paesi industrializzati: è questo l’allarme dell’Ocse, che spiega come il Pil italiano crescerà (in media) dell’1.4%. Un valore piuttosto basso, ma non il più basso in assoluto: ci sono altri ...

Leggi Articolo »

Ocse, l’Italia non investe nell’istruzione

L’Ocse ha pubblicato una graduatoria relativa alle spese nel settore istruzione dei Paesi industrializzati. La scuola infatti è uno dei fondamenti di ogni stato, perchè aiuta le popolazioni a diffondere cultura e conoscenze, combattendo dunque l’ignoranza. Un valore fondamentale per l’Ocse, valore che non tutti riescono a recepire al meglio, come mostra questa classifica. E su 32 paesi industrializzati, è ...

Leggi Articolo »

Ocse, crisi dell’occupazione giovanile: record di disoccupati in Grecia e Spagna

Torniamo a parlare di uno dei problemi principali che gravita intorno al mondo del lavoro, non solo in Italia, ma a livello mondiale: l’occupazione giovanile. Un nuovo studio Ocse mostra come il dato della disoccupazione giovanile sia sempre più alto, specie in alcuni paesi europei. In Grecia e Spagna infatti il dato supera il 50%, un tasso di disoccupazione giovanile ...

Leggi Articolo »

Ocse: “Bilancio? La situazione italiana è meno preoccupante”

L’agenzia Ansa ha intervistato Douglas Sutherland, l’autore di un documento molto importante, che parla del livello del debito pubblico dei vari paesi dell’Ocse, mettendo dunque a confronto le situazioni dei vari paesi. Nonostante l’Italia abbia uno dei debiti pubblici più alti dell’area Ocse, la sua posizione è meno preoccupante di altre nazioni: questo il pensiero di Sutherland. “La necessità di ...

Leggi Articolo »

Ocse, richiamo all’Italia: “Deve migliorare la competitività e aumentare la crescita”

L’Ocse (o Oecd), Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, ha pubblicato il rapporto sull’Eurozona, con le valutazioni sui singoli stati europei: un report che certifica l’attuale stato di salute delle nazioni europee. C’era grande attesa per le valutazione che sarebbero state effettuate nei riguardi dell’Italia: la valutazione è in parte positiva, ma ci sono diversi aspetti in cui ...

Leggi Articolo »