Tirrenia, ecco i possibili 13 acquirenti

Giancarlo D’Andrea, commissario straordinario della compagnia di navigazione Tirrenia, ha da poco inviato le lettere d’invito ai tredici possibili acquirenti della stess compagnia di navigazione. I tredici acquirenti ora potranno formulare la propria offerta d’acquisto per la Tirrenia: avranno tempo fino al 15 marzo prossimo per inviare la propria offerta. Sono invece cinque le aziende che hanno presentato le offerte per Siremar, la controllata della Tirrenia che si occupa del trasporto marittimo locale in Sicilia. A tal proposito è stato rilasciato proprio un comunicato della compagnia: “facendo seguito al decreto del Ministro dello sviluppo economico con il quale è stato approvato il programma di cessione dei compendi aziendali di Tirrenia di navigazione e di Sicilia Regionale Marittima-Siremar”. Ecco le società che hanno ricevuto l’invito a formulare l’offerta per la Tirrenia: Atlantica spa di navigazione (Civitavecchia), Costantino Tomasos Trasporti Marittimi, la Forship, l’azienda anconetana Frittelli Maritime Group, il gruppo Grandi Navi Veloci, l’azienda nordamericana XTL, il gruppo Laviosa Minerals, Mediterranea Holding di Navigazione, Moby, Shipping Investments, Stradeblu, la Strategic Value Partners, il fondo Zao Soyuzneftegas Invest.
Per quello che riguarda la Siremar, le aziende che potranno presentare l’offerta sono: Caronte & Tourist, Mediterranea Holding di Navigazione, Riccardo Sanges & C., Traghetti delle Isole e Ustica Lines.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*