Trading online: capire le opzioni binarie ed iniziare ad investire con profitto

Le opzioni binarie sono dei prodotti finanziari che presuppongono due sole previsioni e due possibili esiti. Si tratta di una modalità di investimento molto diversa dal trading classico. In questa guida opzioni binarie cercherò di spiegarti come funziona questo tipo di commercio e quali vantaggi ne potrai trarre. Nonostante la semplicità di queste operazioni, avrai bisogno di muovere i tuoi primi passi secondo un certo criterio. Ricorda sempre due cose: il trading binario non è una scommessa e dovrai impegnarti nello studio della materia; qualsiasi forma del gioco in Borsa comprende il rischio di perdite economiche.

Opzioni binarie: o vinci o perdi

Il trading binario è un investimento da dentro o fuori: come ti dicevo, infatti, sono solo due i possibili esiti di una negoziazione con questo prodotto. L’obiettivo del trader che commercia le opzioni è il seguente: prevedere se il prezzo dell’asset, entro una scadenza prefissata, sarà più alto o più basso del suo valore iniziale. Se al termine dell’operazione la previsione risulterà corretta, il trader vincerà il suo profitto.

Un altro particolare che differenzia il commercio delle opzioni binarie dagli investimenti classici riguarda proprio le percentuali di profitto: esse sono fisse, esattamente come le percentuali di perdita. In poche parole, se da una parte è vero che più di una certa cifra non potrai guadagnare, dall’altra avrai il vantaggio di sapere esattamente quanto, eventualmente, potresti perdere.

Cosa occorre per iniziare ad investire con le opzioni binarie?

Una volta compreso, in linea generale, il funzionamento del trading binario, potrai iniziare a pensare alla scelta del broker. Quest’ultimo è l’intermediario tra te e i mercati: ti offrirà la possibilità di aprire un conto, simulare gli investimenti tramite un account dimostrativo, studiare il trading attraverso un centro di formazione, ti fornirà gli strumenti per le tue strategie e infine invierà i tuoi ordini e te ne comunicherà l’esito.

Per scegliere il broker più adatto alle tue esigenze potrai confrontarne i servizi valutandoli direttamente sul sito dell’intermediario stesso. Ogni società di negoziazione, ovviamente, propone la sua “linea” di prodotti. Inizialmente, ciò che dovrà interessarti sarà piuttosto il possesso o meno da parte dei broker di una regolare licenza operativa. E’ assolutamente sconsigliato rivolgersi ad intermediari non regolamentati, quindi non farti ingannare dagli incentivi.

Fatto questo, potrai dedicarti agli investimenti con le opzioni ovunque vi sia una connessione ad internet. I vantaggi del trading binario, come avrai potuto intuire, sono svariati. Te li riassumo: semplicità legata allo svolgimento delle negoziazioni, buone percentuali di guadagno, perdite controllate, possibilità di tradare in ogni momento, anche in modalità mobile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*