Il ministro del Tesoro, Giulio Tremonti, è intervenuto all’interno del Forum Ambrosetti, a Cernobbio. Il ministro dell’economia ha toccato numerosi argomenti, primo fra tutti chiaramente il caso Parmalat. “Nella competizione tra giganti continuiamo a fare spezzatini, mandiamo le municipalizzate contro i monopoli pubblici”. C’è anche tempo per una battuta: “il Governo invierà a breve al Consiglio Europeo, la legge antiscalata identica alla norma francese. Anzi stiamo pensando di presentarla direttamente in lingua francese” ha scherzato Tremonti, lasciando dunque immaginare come la norma italiana sia realmente molto simile a quella francese. Fra gli altri temi che Tremonti ha affrontato in questo Forum Ambroseti, il ministro ha lanciato una idea: l’ingresso di un fondo strategico  all’interno di Parmalat. “Non si vede cosa ci sarebbe di strano, dunque, se la Cdp partecipasse a Parmalat” spiega Tremonti. Ma l’argomento chiave di questa intervista è senza dubbio il federalismo fiscale e più in generale la riforma fiscale che il Governo vuole promuovere. “Abbiamo dei tavoli di lavoro che produrranno un disegno importante. L’obiettivo è quello di disegnare un sistema più semplice con aliquote più basse delle attuali. Il sistema dovrà essere progressivo. Stiamo studiando tutte le ipotesi e le chance possibili per una riduzione fiscale, ma dal federalismo fiscale ci attendiamo risultati significativi, è come un diesel, non si può immaginare che parta di colpo, ma produrrà benefici anche in termini di democrazia”.

Pietro Gugliotta

RICEVI SUBITO L’ACCESSO 

EBOOK GRATUITO 

CORSI DI TRADING

SEGNALI DI TRADING GRATUITI 

TRADING CENTER