Un italiano su due è abbastanza soddisfatto economicamente

“Attualmente, quanto si ritiene soddisfatto della sua vita nel complesso?” E’ questa la domanda che gli esperti che hanno realizzato questo sondaggio per l’Istat, hanno rivolto a tantissimi italiani. La valutazione era compresa con un voto fra 0 e 10, con il voto più alto ovviamente quello più alto. I risultati sono stati inaspettati, perchè l’italiano medio si ritiene abbastanza soddisfatto, con una valutazione che è compresa fra 8 e 9: il 55.8% degli italiani ha risposto così. Mentre una percentuale molto bassa, il 6.8% ha risposto con la valutazione massima, ossia 10. L’Istituto nazionale di Statistica ha mostrato come ci sia una soddisfazione complessiva che si può calcolare in un voto pari al 7: dunque gli italiani sono in media soddisfatti dell’andamento economico dell’Italia. Anche nel livello di soddisfazione però, l’Italia è divisa in regioni. Infatti il Nord mostra un valore medio di soddisfazione che si attesta al 7.4, contro il 7.0 del Sud Italia. Facendo una analisi ancora più profonda, possiamo notare come i dati regionalizzati ci mostrino quali siano le regioni più soddisfatte: è il caso del Trentino Alto Adige (soddisfazione al 7.8), la Valle d’Aosta (7.5) e la Lombardia (7.4). E’ facile intuire quali siano le regioni meno soddisfatte: il livello più basso di soddisfazione spetta alla Campania, con il valore che si ferma al 6.8, mentre leggermente piu soddisfatte sono la Puglia e la Sicilia, col valore che si attesta a 7.1. In una seconda analisi, fra genere ed età si scopre che le donne anziane sono le più soddisfatte, mentre le persone con più di 75 anni, sono le meno soddisfatte (6.8); i giovani, compresi fra i 14 ed i 17 anni, restano i più soddisfatti, con un valore che si attesta al 7.8. Dunque la crisi economica non intacca il livello di soddisfazione degli italiani, che anzi si ritengono abbastanza soddisfatti.

Pietro Gugliotta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*