3 titoli di tutela dell’acqua in crescita da decenni: investimento Hashtag

L’autore Aristofanis Papadatos esprime un dividendo positivo

L’acqua è una delle parti più importanti della vita.Pertanto, alcuni investitori cercheranno naturalmente di includere Serbatoio Nel loro portafoglio. In generale, a causa della natura del business idrico, il business idrico ha un modello di business semplice e può resistere alla recessione.

Di conseguenza, alcune scorte di acqua registrano decenni di record di crescita dei dividendi. In questo articolo, ci concentreremo sui tre principali titoli di tutela dell’acqua che hanno visto una crescita dei dividendi per decenni.

Inventario dell’acqua n. 1: California Water Authority (CWT)

La California Water Authority è la terza più grande compagnia idrica statale negli Stati Uniti. L’azienda ha sei filiali, che forniscono principalmente acqua a circa 2 milioni di persone in California, e ha filiali a Washington, New Mexico e Hawaii. La California Water Authority ha aumentato il suo dividendo per più di 50 anni consecutivi, rendendola idonea a essere il re dei dividendi.

La California Water Authority è una tipica azienda di servizi pubblici. Negli ultimi dieci anni, l’utile per azione della società è cresciuto in media di circa il 4% all’anno, principalmente a causa degli aumenti dei tassi di interesse approvati dalle autorità di regolamentazione.

L’enorme spesa in conto capitale richiesta per la manutenzione e l’espansione ha causato perdite al flusso di cassa della compagnia idrica. La grande quantità di spesa in conto capitale richiesta per questa attività rappresenta una grande barriera all’ingresso di potenziali concorrenti e porta un vantaggio competitivo duraturo. Di conseguenza, la California Water Authority può facilmente rimborsare debiti elevati e mantenere i suoi utili per azione e la crescita dei dividendi.

Nell’ultimo trimestre, le entrate della California Water Authority sono aumentate del 7% e gli utili per azione sono aumentati del 29%, grazie all’aumento dei tassi di interesse approvato dalle autorità di regolamentazione lo scorso anno.

Nel complesso, a causa della natura della sua attività, il modello di business di California Water è affidabile e in grado di resistere alle recessioni economiche. CWT ha aumentato il suo dividendo ogni anno negli ultimi 50 anni ed è probabile che continuerà ad aumentare il suo dividendo ogni anno in modo affidabile in futuro.

Inventario dell’acqua n. 2: Ecolab (ECL)

Ecolab è un leader globale nella tecnologia e nei servizi idrici, igienico-sanitari ed energetici. L’azienda opera in tre principali aree di business: Global Industry, Global Institutions e Global Energy. Il primo include clienti nei settori alimentare, delle bevande, manifatturiero e chimico, mentre il segmento istituzionale globale comprende ristoranti, hotel, ospedali e rivenditori. Il settore energetico globale include clienti dell’industria petrolifera. Ecolab ha aumentato il suo dividendo per 35 anni consecutivi, quindi è un aristocratico dei dividendi.

Ecolab ha uno straordinario record di crescita. Negli ultimi dieci anni, l’utile per azione è cresciuto, ad eccezione degli anni piatti del 2016 e del 2020 (segnati dalla crisi del coronavirus). Escludendo gli anni di pandemia, l’utile per azione della società nel periodo 2010-2019 è cresciuto a un tasso medio annuo del 10,9%.

Come risultato dell’espansione della sua base di clienti e dell’acquisizione di società più piccole, Ecolab ha ottenuto una crescita sostenuta. Poiché Ecolab detiene solo una quota di mercato del 9% nella sua attività, ha molto spazio per la crescita futura.

Nel quarto trimestre del 2020, Ecolab è stata colpita dalla pandemia. Come nei trimestri precedenti, questa pandemia ha beneficiato molto il settore sanitario di Ecolab, ma ha causato danni ai settori industriale e istituzionale. Il lato positivo è che, rispetto al secondo e al terzo trimestre, l’impatto della pandemia non è stato così grave. Nel complesso, i ricavi rettificati di Ecolab sono diminuiti del 6% e l’utile per azione rettificato è diminuito del 15% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Ecolab prevede che la ripresa continui nei prossimi trimestri. Nel complesso, prevediamo che la società aumenterà i suoi utili per azione a un tasso medio annuo del 13% nei prossimi cinque anni sulla base della bassa base di confronto di quest’anno. Questa crescita dovrebbe facilmente consentire a Ecolab di continuare ad aumentare il proprio dividendo ogni anno.

Inventario dell’acqua n. 3: AO Smith (AOS)

AO Smith è un produttore leader di scaldabagni domestici e commerciali, caldaie e prodotti per il trattamento dell’acqua. Le sue vendite in Nord America rappresentano i due terzi delle sue vendite totali e quasi tutto il resto in Cina. L’azienda ha aumentato il suo dividendo per 27 anni consecutivi, quindi è un aristocratico di dividendi.

Dalla Grande Depressione nel 2009, gli utili per azione di AO Smith sono cresciuti in media del 20% all’anno. Grazie alla forte ripresa del mercato immobiliare statunitense dalla Grande Depressione, AO Smith ha raggiunto un record di crescita impressionante. Un altro motivo alla base dell’eccezionale record di crescita dell’azienda è l’eccezionale performance in Cina. Negli ultimi dieci anni, le vendite dell’azienda in Cina sono cresciute in media del 20% all’anno. L’azienda ha tratto grandi vantaggi dalla forte crescita economica della Cina e dalla prosperità della classe media.

In effetti, AO Smith è un modo eccellente per gli investitori americani di accedere alle enormi opportunità di crescita economica della Cina. L’economia cinese sta crescendo a un tasso annuo superiore al 6%, mentre il tasso di crescita di tutte le economie avanzate ha subito un forte rallentamento.

AO Smith non era immune da questa pandemia, ma ha dimostrato di poter resistere a questa crisi. A dire il vero, per l’intero anno 2020, le sue entrate e l’utile per azione rettificato sono diminuiti solo del 3% rispetto all’anno precedente. Vale la pena notare che le sue vendite in Nord America sono aumentate del 2%. Questa performance in una grave recessione dimostra la forza del modello di business dell’azienda. Anche il solido bilancio di AO Smith dimostra questa forza. Non vi è alcun debito netto in bilancio, il che dimostra che la società può sviluppare rapidamente il flusso di cassa generato internamente senza emettere alcun debito.

Come accennato in precedenza, la pandemia ha causato un leggero calo delle entrate e degli utili per azione di AO Smith. Tuttavia, a causa del programma di vaccinazione su larga scala in corso, è probabile che questa epidemia diminuirà entro la fine dell’anno. Pertanto, è probabile che AO Smith riprenda la sua traiettoria di crescita pluriennale nel 2021.





Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *